Google dice che i suoi telefoni Pixel hanno la “migliore fotocamera di sempre”

La fotocamera da 12,3 megapixel è anche la più veloce testata.

Google ha rivelato le specifiche della fotocamera posteriore da 12,3 megapixel del suo nuovo smartphone Pixel e sono piuttosto impressionanti.

Su DxOMark la fotocamera ha ottenuto un punteggio di 89 che, secondo la società, la rende una delle migliori mai realizzate, soprattutto in termini di nitidezza e precisione del colore. Il sensore, relativamente grande, e il numero dei megapixel fa sì che la fotocamera sia buona anche in condizioni di luce scarsa.

Ha il tempo di acquisizione più breve di qualsiasi altro smartphone che Google abbia mai testato, il che significa che il lag dell’otturatore è quasi assente. Con questa velocità, la funzione HDR è sempre attiva, migliorando le scene diurne eccessivamente luminose e le ombre troppo scure. Google dice che divide le immagini in brevi esposizioni multiple al fine di allineare i pixel, eliminare le sfocature e migliorare la gamma dinamica.

Una volta che le immagini sono catturate, lo smartphone può elaborarle due volte più velocemente dei modelli precedenti, grazie alla velocità del chipset Snapdragon 821 CPU e dei 4GB di RAM.

https://youtu.be/Rykmwn0SMWU

 

Google non ha dimenticato nemmeno i video. Il Pixel è in grado di girare video 4K a 30 fps, video 1080p a 120 fps e video 720p a 240 fps.

L’azienda ha mostrato una demo relativa alla stabilizzazione dei video; la versione stabilizzata era abbastanza fluida, mentre le riprese non-stabilizzate sono risultate, fondamentalmente, inutilizzabili.

Non si può fare a meno di confrontare la fotocamera dello smartphone Pixel di Google con quelle presenti su iPhone 7 e iPhone 7 Plus. In sintesi, al Pixel manca il teleobiettivo presente in iPhone 7 Plus, ma è più veloce e ha un’ottica migliore (se il punteggio di DxOMark è una buona indicazione). Tuttavia, entrambi i modelli di iPhone 7 hanno un set di lenti posteriori più veloci, rispetto a quelle presenti su Pixel.

Essendo dispositivi nativi di Google, gli smartphone Pixel avranno integrato Google Foto e questo renderà più facile il backup e la ricerca di foto.

Il preordini dei nuovi Pixel e Pixel XL iniziano oggi.