Le dimensioni di Google Pixel XL svelate in un render

Un render a 360 gradi ci mostra una visione più completa del prossimo Pixel XL di Google.

Non è un segreto che Google si stia apprestando ad annunciare due nuovi smartphone il 4 ottobre, ma questi non saranno i telefoni Nexus perché Google vuole inaugurare una nuova famiglia di cellulari. La nuova famiglia Pixel di Google sarà composta, molto probabilmente, da un telefono Pixel da 5 pollici e da un dispositivo Pixel XL da 5,5 pollici.

Nelle scorse settimane, sono state pubblicate diverse immagini che ritraggono entrambi i dispositivi e oggi siamo in grado addirittura di vederne un render. Secondo quanto riferito, il render si basa sul progetto CAD e, quindi, dovrebbe essere abbastanza realistico.

@OnLeaks riporta che Google Pixel XL misurerà 154,72 x 75,74 x 7,3 mm; inoltre, avrà uno spessore di 8,5 mm e la parte posteriore sarà coperta da una lastra di vetro che dovrebbe comprendere lo scanner di impronte digitali e la fotocamera principale.

Ovviamente, questo è un dispositivo piuttosto grande, anche se non lo è più di tanto rispetto al Nexus 6P (159,3 x 77,8 x 7,3 mm) o al nuovissimo iPhone 7 Plus (158,2 x 77,9 x 7.3 mm).

Fatta eccezione per la parte in vetro posta nella parte superiore, Pixel XL sembra presumibilmente realizzato in metallo. 

Sia il Pixel XL che il Pixel, al momento del lancio, dovrebbero eseguire Android 7.1 Nougat. I portatili hanno caratteristiche molto simili tra loro, tra cui il chipset Snapdragon 821 CPU, 4 GB di RAM e almeno 32 GB di memoria interna.

I nuovi telefoni di Google potrebbero essere rilasciati il 4 ottobre o poco dopo, con prezzi a partire da 600 dollari circa. Non resta che attendere!