Destiny i signori del ferro – Guida alle casse Exotic nel Raid Wrath of the Machine

Le casse del Raid Wrath of the Machine aspettano i più coraggiosi giocatori che riescono a passare Aksis.

0
93
Guida Destiny

Destiny i signori del ferro , offre nuovi modi per far sì che i giocatori non si concentrino solo ed esclusivamente sul loot. Non è, però, il caso di questo articolo che si basa tutto sui drop!

Nel video,  Arekkz, di cui vi abbiamo già parlato in questo articolo, ci mostra come riuscire a prendere tutte le casse esotiche. In più, di seguito, trovate una guida passo passo:

  • Destiny i signori del ferro – Wrath of the Machine Cassa Esotica #1

    Dopo aver completato il primo incontro con Archpriest, procedete verso la sequenza di salti ma lasciate il percorso principale all’inizio per raggiungere una piattaforma scura che vi condurrà ad una stanza con la prima cassa Esotica.

  • Destiny i signori del ferro – Wrath of the Machine Cassa Esotica #2

    Dopo aver sconfitto per la seconda volta Archpriest Vosik, seguite il percorso che conduce verso la prossima arena e cercate una piattaforma in alto a destra. Nella stanza a cui conduce, utilizzate i tubi e la passerella fino a trovare un’entrata sulla sinistra che vi condurrà alla seconda cassa Esotica.

  • Destiny i signori del ferro – Wrath of the Machine Cassa Esotica #3

    Venendo dallo scontro con Archpriest Vosik, fermatevi sull’ultima piattaforma prima dell’incontro con Siege Engine. Giratevi per individuare un raggio. Saltategli incontro e percorrete tutto il sentiero fino alla fine. Eccovi la terza cassa Esotica sulla sinistra.

  • Destiny i signori del ferro -Wrath of the Machine Cassa Esotica #4

    Dopo aver depredato Siege Engine, attraversate il ponte e saltate sulle rocce di sinistra prima di entrare nella caverna. Una volta sopra giratevi verso l’altro lato della caverna e noterete una serie di rocce disposte come delle piattaforme. Saltate sulle piattaforme e vi condurranno direttamente alla quarta cassa Esotica!

Non avrete bisogno di usare le SIVA Cache keys per aprire le casse Esotiche.