Microsoft Edge il browser antivirus

Microsoft spiega all'Ignite come funziona il sistema antivirus di Microsoft Edge

Microsoft Edge il browser antivirus microsoft edge TechNinja

Microsoft fa un secondo passo avanti verso le imprese, ricordando a chi ha Windows 10 che c’è una novità per il nuovo Microsoft Edge. Il browser ha sostituito il vecchio Internet Explorer, per diventare, nelle mire di Microsoft, l’alternativa a Chrome e Firefox.

Microsoft ha dichiarato ufficialmente che Microsoft Edge avrebbe una marcia in più, che consentirebbe al browser di eliminare il pericolo dovuto a quasi il 90% dei malware in giro. Il sistema si baserebbe su Microsoft Edge e su Windows Defender Application Guard, la cui versione base è già presente su Windows 10.

La versione migliorata, che consentirà a Microsoft di fare il salto di qualità, sarà a disposizione nel 2017. Come funziona questa protezione simile a un antivirus? Secondo Microsoft, i malware (o la gran parte di essi), si mettono in moto all’interno del computer perché il browser non ha un blocco o uno spazio contenitore dove fermarli.

Grazie al sistema di protezione Windows Defender Application Guard, Microsoft Edge crea appunto questo contenitore, dove i malware possono essere disattivati senza che si diffondano in tutto il PC. Il sistema, ovviamente, non può coprire il 100% dei virus in giro, ma alla prova dei fatti potrebbe dare ottimi risultati.

I rumors dicono che Microsoft stia valutando anche una versione avanzata di Defender pensata per le imprese e per chi opera in ambito finanziario. L’unico dato certo è che Microsoft ha già aggiornato le misure di sicurezza per Office 365 e questo è già un primo segnale in vista di nuovi e importanti sviluppi online.