SanDisk presenta la prima sceda SD al mondo da 1 terabyte

Chiunque abbia avuto a che fare con un video a risoluzione 4K, sa che la maggior parte delle schede SD presenti sul mercato ha difficoltà a gestire un gran numero di filmati in alta qualità.
Due anni fa SanDisk ha presentato una memoria da 512GB, che di sicuro è una buona alternativa per lo storage “estremo”. Ma due anni tecnologici equivalgono a duecento e Western Digital, proprietaria del marchio SanDisk, lo sa bene.

Per questo il colosso oggi ha presentato quella che essa stessa definisce “la prima scheda SD al mondo da un 1 TB (terabyte). Quest’ultima è solo un prototipo, ma la società sta spingendo per pubblicizzare la capacità della card di immagazzinare adeguatamente 4k, 8k, VR e video a 360° quando sarà ufficialmente disponibile.

WD non ha condiviso le specifiche riguardo la velocità di scrittura ne quella di lettura, probabilmente perché è ancora un prototipo. Il prezzo invece dovrebbe essere piuttosto elevato considerando che l’opzione da 512GB viene venduta a 300$/£/€.

“Solo” sedici anni fa, SanDisk ha presentato la sua prima scheda SD da 64 megabyte. Ben presto invece saremo in grado di memorizzare un terabyte (1.048.576 byte).