Google Trips ti aiuta a progettare la tua vacanza anche offline

Arriva Google Trips e organizzare viaggi diventa più semplice.

Proprio oggi Google ha presentato Trips, la sua nuovissima applicazione che permette di gestire al meglio l’organizzazione della propria vacanza, anche offline. Molto spesso, infatti, quando si affrontano dei viaggi internazionali, si hanno delle tangibili difficoltà per connettersi a una rete in maniera stabile e, pertanto, diventa difficile accedere a delle informazioni basilari.

Google Trips ti aiuta a progettare la tua vacanza anche offline google trips 1024x512 TechNinja

La nuova app Google Trips, quindi, cerca di risolvere proprio questo problema, andando a memorizzare in maniera automatica tutte quelle che sono le informazioni di viaggio, rendendole disponibili anche quando non si è connessi.

Tutto ciò che concerne la prenotazione e l’organizzazione del viaggio, viene automaticamente inviato al proprio account Gmail, e l’app in questione rende il tutto disponibile anche successivamente, facendo anche dei piani che mostrano quello che si può fare, giorno dopo giorno, nella zona che si va a visitare. Insomma, se si passa vicino a famose attrazioni, o se ci sono in programma delle attività imperdibili, ora verrà tutto segnalato, con annessi suggerimenti.

Insomma, Google Trips ha come obiettivo quello di permettere a tutti di esplorare il mondo in maniera ancora più facile, potendo organizzare il tutto anche offline. L’app è disponibile, gratuitamente, sia nell’Apple Store che nello store Google Play