WhatsApp: il nuovo aggiornamento per iOS consente di chiedere Siri di inviare un messaggio o effettuare una chiamata

Un aggiornamento alla versione 2.16.10 di WhatsApp per iOS aggiunge una serie di nuove funzionalità per chi ha un iPhone o iPad, con in esecuzione iOS 10.

0
94

L’aggiornamento pesa 84,2 MB ed è disponibile su App Store. Con l’aggiornamento di WhatsApp, gli utenti iOS possono ora chiedere a Siri di effettuare una chiamata telefonica o inviare un messaggio tramite WhatsApp. Così come succede nel caso di una telefonata normale, l’aggiornamento consente agli utenti di rispondere ad una chiamata di WhatsApp direttamente dalla schermata di blocco.

L’aggiornamento prevede anche una nuova funzionalità simile a quella presente nella versione beta di WhatsApp per Windows Phone; gli utenti iOS, infatti, potranno utilizzare un nuovo pulsante che consente di inoltrare più rapidamente foto e video ai contatti di WhatsApp quando si è in chat. Inoltre, un nuovo widget permette agli utenti di accedere velocemente alle chat più recenti e consente di vedere in quali chat vi sono messaggi non letti.

I messaggi possono essere inoltrati a più applicazioni contemporaneamente; al momento dell’inoltro o della condivisione di messaggi, verranno visualizzate le chat maggiormente utilizzate. Infine, è presente un ultimo cambiamento: quando si scatta una foto o si effettua un video, è sufficiente toccare lo schermo due volte per passare dalla fotocamera anteriore a quella posteriore, e viceversa. 

WhatsApp: il nuovo aggiornamento per iOS consente di chiedere Siri di inviare un messaggio o effettuare una chiamata wao TechNinjaPer verificare se avete l’ultima versione di WhatsApp, è necessario aprire l’App Store e cliccare su aggiornamenti. Scorrere verso il basso fino a visualizzare WhatsApp; da qui, è possibile verificare se l’applicazione è stata aggiornata o meno.