iPhone 7 Plus: test fotocamere all’U.S. Open

iPhone 7 Plus messo alla prova sul campo da un fotografo americano agli US Open.

L’iPhone 7 Plus è stato messo al banco di prova da parte del fotografo Landon Nordeman, ingaggiato da un blog per verificare le prestazioni delle fotocamere del nuovo dispositivo iOS. Lo scenario è stato il campionato di tennis U.S. Open. Il fotografo ha immortalato così i momenti più belli, mostrando cosa sa fare il nuovo iPhone. Subito sono stati evidenti agli occhi del fotografo la messa a fuoco automatica e come i sensori del dispositivo gestivano l’esposizione alla luce. Questi sono stati i primi risultati.
iPhone 7 Plus: test fotocamere allU.S. Open iphone 7 plus us open TechNinja
Le foto sono state fatte senza che qualcuno si mettesse in posa e senza che il flash desse problemi a chi stava passando in quel momento. Foto in incognito, insomma, ma c’è di più. Anche nelle foto ai campioni dello sport, nonostante la distanza, il tutto è di una chiarezza mai vista per un dispositivo mobile. Il tutto è merito delle due fotocamere presenti sul solo iPhone 7 Plus, che sono da 12 Megapixel ciascuna. In più, anche sull’iPhone 7 è disponibile il processore quad-LED True Tone, che consente di ottenere immagini di qualità superiore. Ancora poco si sa, invece, sugli effetti che si possono applicare alle foto una volta scattate. Sicuramente, quella di Apple con l’iPhone 7 Plus è una bella risposta a Huawei e Samsung, che hanno puntato molto sulla risoluzione delle immagini.