Microsoft: il nuovo Surface sarà un dispositivo All-in-One ed uscirà ad Ottobre

0
60

Stando ad alcune indiscrezioni trapelate in queste ore, il prossimo dispositivo appartenente alla famiglia Surface di Microsoft potrebbe essere un prodotto che letteralmente “trasformerà la scrivania in uno studio”.
Secondo le voci, la casa di Redmond starebbe lavorando su dispositivo All-in-One (come gli iMac) basato su Windows 10.
Come per la concorrenza, i tagli dello schermo saranno di diverse dimensioni e pollici (21, 24 o 27). Questa potrebbe essere la versione dedicata al mercato consumer del Surface Hub di cui si parlava qualche tempo fa.

Il dispositivo, nome in codice Cardinal, potrebbe essere presentato già alla fine del mese di ottobre, presumibilmente il 26.
Il progetto di un device del genere è già stato intravisto in un brevetto del 2015, in cui si vedeva un All-in-One modulare di cui non si conoscono però altri dettagli tecnici, se non il form factor.

Non è chiaro se all’evento ci sarà spazio per la seconda versione del Surface Book oppure un Surface Pro 5. Secondo la fonte, questi ultimi due potrebbero vedere la luce nel 2017, insieme al tanto vociferato Surface Phone.