Siri su macOS Sierra: nuove funzioni

Siri è arrivato su macOS con un piccolo aggiornamento di Apple.

0
78
siri su macos sierra

Siri è arrivato anche su macOS Sierra, con qualche funzione in più rispetto alla sua versione per iPad e iPhone. Nell’attesa dell’evento ufficiale sull’iPhone 7, Apple ha creato una versione di Siri specifica per chi non ha un tablet o uno smartphone della società di Cupertino. Come nella versione per dispositivi mobili, Siri sarà in grado di:

  • Cercare notizie online.
  • Aprire o collegare ad app dedicate.
  • Mostrare le mappe.
  • Rispondere a domande abbastanza semplici.
  • Pubblicare sui social network.
  • Inviare e-mail.
  • Segnare appuntamenti in calendario.
  • Prendere appunti.
  • Far leggere testi.
  • Accedere alle foto

e tutto ciò che potevi già fare sul tuo iPhone. In questa versione per macOS Sierra, però, c’è di più. Per aprire Siri, basterà dire “Hey Siri” allo schermo del tuo dispositivo. In più, Siri potrà rispondere a dubbi relativi alla memoria interna del dispositivo, se ci sono file inutili da eliminare o, semplicemente, come pannello di ricerca per poter trovare un file che si trova sul computer, ma non si riesce a trovare. Siri salva poi le ricerche online in formato PNG se ne hai bisogno. Con questa ricerca più veloce, le distrazioni saranno limitate. Purtroppo, anche questa versione di Siri non riconosce subito le parole pronunciate e, se non sei connesso, non funziona (anche se dovrebbe cercare in locale). Cosa ne pensi di questa piccola novità di Siri su macOS Sierra?