Android e Windows Mobile sullo stesso smartphone: secondo Samsung si può | Rumor

Comprereste uno smartphone del genere se venisse prodotto?

Anche se Samsung al momento può sembrare completamente impegnata a gestire il richiamo di Galaxy Note 7, l’azienda sudcoreana ha ancora dalla sua molte idee che potrebbero vedere la luce nei prossimi mesi.
Una di queste è trapelata sotto forma di brevetto e mostrerebbe un innovativo smartphone in grado di far girare Android Windows Mobile contemporaneamente.

Per i ben attenti questa non è la prima volta che Samsung tenta una operazione del genere, in questo caso la mente torna alle dispute sui brevetti che hanno impedito alla società il lancio del tablet Ativ Q nel 2013.
Tuttavia queste nuove indiscrezioni lasciano pensare che tali diatribe siano state risolte e ben presto una versione smartphone di Ativ Q possa arrivare sul mercato (e chissà, magari stravolgerlo).

La curiosità più grande sta nel vedere come sia stato pensato dagli ingegneri il passaggio tra i due OS mobili.
Il brevetto, presentato nel maggio del 2015, è stato resto noto solo di recente. Non si conosce la configurazione hardware del dispositivo, ma i bozzetti mostrano la convivenza delle interfacce Touch Wiz e il classico stile Metro dei terminali con l’OS pensato da Microsoft.