Sony XPERIA Ear: l’auricolare Bluetooth con assistente vocale integrato

0
77

Quando Sony ha pensato alle XPERIA Ear aveva in mente qualcosa di più che un semplice auricolare Bluetooth. Proprio la società nipponica sta promuovendo questo nuovo prodotto come un “assistente personale in grado di garantire interazioni vocali autentiche”. Ma cosa significa?
Significa che l’auricolare informa l’utente che lo indossa se sono presenti nuove notifiche, appuntamenti, condizioni meteo ed altro. Tutto questo avviene grazie al collegamento con lo smartphone.

Il prodotto era stato annunciato lo scorso febbraio e durante IFA 2016 è stato possibile testare alcune sue caratteristiche come quella che rileva i movimenti della testa per eseguire determinate azioni. Ad esempio, se l’assistente vocale ci chiede di cancellare una notifica, muovendo in capo come a voler dire “Si” o “No” si effettuerà l’azione senza aver bisogno di dare il relativo comando vocale.

Sul lato invece è presente il pulsante per l’attivazione dell’assistente e non, come visto su alcuni recenti auricolari dedicati al fitness, un sensore per il rilevamento dei battiti cardiaci. C’è da dire che il comfort è garantito e confermato da chi ha potuto testare XPERIA Ear durante le demo a Berlino.
La durata della batteria dovrebbe garantire un paio di ore di utilizzo continuo, mentre la custodia oltre ad assolvere a questa funzione, presenta una batteria interna che permette la ricarica in movimento.

Sony XPERIA Ear: lauricolare Bluetooth con assistente vocale integrato %name TechNinja

Il nuovo auricolare prodotto da Sony dovrebbe arrivare sul mercato entro la fine dell’anno ad un prezzo di vendita di circa 200 $ /€.