IFA 2016: Wiko ufficializza Ufeel Prime ed Ufeel Fab

Non poteva mancare all’appello ad IFA 2016Wiko, la casa francese, fortunata produttrice dell’ottimo Fever. La società francese oggi ha lanciato sul mercato ben due terminali low-cost (uno smartphone ed un phablet) appartenenti alla gamma Ufeel.

Ufeel Prime rappresenta il meglio che offre Wiko ed è dotato di caratteristiche tecniche degne di nota come 4GB di memoria RAM, 32 GB di storage interno, processore Qualcomm Snapdragon 430, sensore di impronte digitali e scocca interamente in metallo. Lo schermo presenta una diagonale di 5″ con risoluzione FullHD (1080 x 1920 pixel) e curvatura 2,5D. A completare il tutto abbiamo le due fotocamere: quella posteriore da 13 MP con dual flash LED e quella anteriore da 8 MP con flash LED.
Il prezzo di lancio di questo smartphone è di 249,99€ con disponibilità (in Italia) dall’inizio del mese di novembre.

IFA 2016: Wiko ufficializza Ufeel Prime ed Ufeel Fab Wiko Ufeel Prime 1 TechNinja

L’altro terminale, Ufeel Fab (nome che descrive la sua natura di phablet), presenta uno schermo da 5,5 pollici con risoluzione HD (720 x 1280 pixel), processore MediaTek quad-core, 2GB di RAM, 16GB di ROM espandibili tramite microSD, fotocamera posteriore da 13MP ed anteriore da 5 MP, entrambe con flash LED. Presente anche qui il lettore di impronte digitali e alcune soluzioni software che agevolano l’utilizzo ad una mano.
Ufeel Fab sarà venduto invece a 179,99€ con disponibilità fissata sempre dal mese di novembre.

IFA 2016: Wiko ufficializza Ufeel Prime ed Ufeel Fab Wiko Ufeel Fab 1 TechNinja