Intel potrebbe realizzare il chip per gli iPhone e gli iPad del 2018

Sembra che i rappresentanti di Apple e Intel stiano già discutendo su di un possibile accordo che riguarderà i chip per gli iPhone e gli iPad del 2018/2019.

Sia il chip A10 che l’A11 di iPhone sono stati prodotti esclusivamente da TSMC. Secondo Nikkei Asian Review però, Intel è pronta a siglare un accordo con Apple entro i prossimi due anni.

Intel potrebbe realizzare il chip per gli iPhone e gli iPad del 2018 Intel is reportedly working on chips that will be used in Apple s next iPhone the iPhone 7 613311 TechNinja

Secondo l’analista Samuel Wang, i chip A12/A13 per gli iPhone del 2018/2019 saranno prodotti da Intel:

TSMC potrebbe avere a che fare con una dura concorrenza nel 2018 o 2019. Intel ha iniziato ad impegnarsi con Apple e si propone per prendere uno o due clienti di alto livello da TSMC.

Secondo alcuni analisti, quindi, il processore A12 che Apple integrerà nell’iPhone 2018 potrebbe essere realizzato proprio da Intel. L’azienda sta, infatti, lavorando su di un processore ARM per smartphone dalle prestazioni avanzate.

Oltre a produrre chip per Apple, Intel sta anche pensando di fornire i modem cellulari LTE per AT & T e per alcuni modelli internazionali di iPhone 7.

Sembra che i rappresentanti di Apple e Intel stiano già discutendo su di un possibile accordo. Il passaggio a Intel non avrebbe alcuna conseguenza sugli utenti finali, ma solamente nella politica industriale e nei rapporti tra Apple e le altre aziende asiatiche.