Google modificherà prossimamente la ricerca su mobile e Play Store

Google apporta severe modifiche alle ricerche da mobile, ed alla sezione Play Store. Penalizzazioni in arrivo sulla SERP per siti con contenuti invasivi ed aggiornamenti delta in bella mostra.

Google sta lavorando freneticamente sui suoi servizi per renderli sempre più user friendly. Nella giornata di oggi scopriamo che Big G ha intenzione di effettuare radicali modifiche per la ricerca da mobile e per il Play Store. Per quanto concerne la ricerca mobile, scopo di Google è far si che essa possa migliorare l’esperienza utente: per far ciò, Google penalizzerà i siti mobile che coprono i contenuti con banner pubblicitari invasivi, che richiedono click per la loro chiusura e poter visualizzare i contenuti. Questo implica in parole povere che questi siti scenderanno la SERP del noto motore di ricerca, con evidenti effetti dannosi in termini di visite organiche. Inoltre Big G eliminerà l’etichetta “mobile friendly” che da qualche anno fa capolino sui siti appunto ottimizzati per dispositivi quali smartphone e tablet; ciò a causa del fatto che ormai la quasi totalità dei siti web si è adattata a questi nuovi dispositivi. Tutte queste modifiche entreranno in vigore il 10 Gennaio 2017, ed in questo lasso di tempo Google darà la possibilità ai vari siti web di adeguarsi.

Google modificherà prossimamente la ricerca su mobile e Play Store Google Play Store Update Size TechNinja

Per quanto concerne infine l’applicazione Play Store, Google sta testando alcune migliorie prettamente grafiche, che permetteranno agli utenti che vogliono scaricare un’app di visualizzarne l’aggiornamento delta direttamente nella schermata principale dell’app. Questa funzionalità è apparsa come test ad alcuni utenti selezionate, ma a breve sarà disponibile per tutti.