Facebook video in automatico: l’incubo potrebbe diventare realtà

Facebook starebbe valutando a un altro sistema per la comunicazione video.

0
200
facebook video

Facebook ha già reso noto che la sua strada sarà sempre di più concentrata verso i video. Per questo, sono da tempo attive delle sperimentazioni per le strategie per il prossimo futuro. Dopo aver introdotto delle notizie mirate nel newsfeed per Olimpiadi di Rio ed eventi sportivi di ogni tipo, Mark e staff starebbero pensando di rendere realtà l’incubo di tutti gli utenti di Facebook da dispositivi mobili: aprire automaticamente la riproduzione audio di un video pubblicato in bacheca. Questo significa che, se qualcuno pubblica un video in bacheca, i suoi amici potrebbero sentire la sua voce ad altissimo volume in automatico sullo smartphone. Un modo per stimolare il coinvolgimento secondo Facebook, un modo per essere infastiditi per gli utenti del social network. Al momento, la sperimentazione è stata annunciata in Australia, dove si stanno facendo i primi tentativi su vasta scala. Si spera che la risposta degli utenti australiani sia negativa, in modo che Mark Zuckerberg non decida di continuare su questa strada. Oggi, Facebook dispone di diverse strategie per “consigliare” i video agli utenti: l’opzione “Video in diretta”, per esempio, oppure maggiori visualizzazioni se si carica il video direttamente su Facebook. Insomma, in attesa di altre strategie vincenti da parte di Facebook, non ci resta che sperare in una innovazione che tenga conto anche di chi è in metro e vuole ascoltare l’audio solo dei video di proprio interesse e non qualsiasi cosa capiti sulla propria bacheca per via degli amici.