iPhone 7: gli ultimi rumors su nome e tagli di memoria

Nuove indiscrezioni si fanno largo sul nuovo iPhone 7. Stesso nome, più ram, nuova fotocamera e ben 256 GB di memoria.

Nuovi rumors si affacciano all’orizzonte del tanto chiacchierato iPhone 7. Iniziamo subito dai rumors che riguardano i nomi. Sappiamo bene ormai che il nuovo iPhone arriverà sugli scaffali dei negozi di tutto il mondo vantando un design molto simile agli attuali modelli. Proprio a causa di ciò, alcuni avevano ipotizzato che Apple non avrebbe seguito la classica nomenclatura, ed avrebbe chiamato i nuovi smartphone iPhone 6SE. Inoltre, alcuni davano per certa l’introduzione di una terza variante denominata iPhone 7 Pro, come abbiamo precedentemente discusso, e come era evidenziata dalla foto che vi alleghiamo di seguito:

iPhone 7: gli ultimi rumors su nome e tagli di memoria iphone 7 pro TechNinja

Tuttavia, il noto portale MacOtakara smentisce categoricamente che a settembre vi saranno tre iPhone e fa chiarezza sui nomi: Apple presenterà a settembre iPhone 7 in versione normale e plus come solito. Ancora, MacOtakara afferma che iPhone 7 sarà privo dell’ingresso cuffie, e conferma quanto da noi precedentemente scritto, ovvero l’introduzione, per la prima volta, di un tasto force touch sensibile alla pressione. Deutche Bank dal suo canto, conferma che la versione Plus di iPhone 7 arriverà equipaggiata di ben 3 GB di ram (cosa inusuale, visto che Apple solitamente dosa con parsimonia l’upgrade RAM dei suoi  melafonini). Infine, il nuovo iPhone 7 dovrebbe vantare una nuova fotocamera (doppia nel modello Plus), nuovo chip A10, e dovrebbe arrivare nei tagli di memoria 32 GB, 128 GB e 256 GB. Infine, dovrebbe far capolino iPhone 7 Deep Blue.

Settembre è ormai alle porte, e c’è da scommettere che le sorprese non finiranno qui.