Google: bug Android e virus su Adsense

Nuovi guai per Google: bug e virus infettano Android e Adsense.

Mentre si parla di Android Nougat, arrivano due problemi per Google, che deve affrontare bug al kernel di Android e un virus su Adsense.

Google: bug Android e virus su Adsense android bug 2 TechNinja

Cosa è successo

Le due notizie sono arrivate in fretta e hanno sconvolto tutto il mondo Android. Un miliardo e mezzo di persone si è reso conto di essere vulnerabile, in più con le versioni più moderne per smartphone, dal 4.4 a Nougat.

Cosa sta succedendo a Mountain View? Beh, si è scoperto che anche Google può essere vittima di hacker. I casi che sono scoppiati sono due: il primo riguarda tutti i possessori di un dispositivo Android dal 4.4 in poi, l’altro riguarda solo gli utenti russi.

Il primo problema è un malware, che attacca tutti i sistemi operativi Android (Beta di Nougat inclusa) per via del kernel Linux 3.6, vulnerabile di fronte a un certo tipo di codice. Il secondo, riferito alla Russia, riguarda Adsense.

Invece di andare al sito di destinazione, il sistema scarica da solo un virus che infetta velocemente il computer del possessore, senza che siti e Google sappiano nulla. Come mai gli hacker hanno avuto carta bianca così facilmente?

Nel primo caso, il difetto è la vulnerabilità del kernel Linux, nel secondo c’è un codice che non è collegato ad Adsense, bensì a singolo annuncio pubblicitario. Si ottengono così dati preziosi. Google sta già correndo ai ripari e tra poco arriverà a tutti una patch di sicurezza. Oltre la Russia, non ci sono stati incidenti su Adsense.