Sony annuncia un Fix per Quadrooter, la nuova vulnerabilità dei chip Qualcoom

0
111

I chip Qualcomm hanno recentemente subito attacchi relativi ad una vulnerabilità (in realtà si tratta di ben 4 tipologie di vulnerabilità in una) denominata Quadrooter. Sony non si è fatta trovare impreparata, ed ha annunciato di essere al lavoro per rendere disponibili patch e fix di sicurezza che annullino le vulnerabilità in oggetto. Tuttavia, a fronte dei proclami, Sony non ha comunicato alcuna data per il rilascio dei fix. Nel comunicato stampa dell’azienda, oltre a consigliare di scaricare solo App di provenienza certa, Sony ha rimarcato che:

 

Sony Mobile prende molto seriamente sicurezza e privacy dei propri clienti. Siamo consapevoli della presenza della vulnerabilità “Quadrooter” e stiamo lavorando per rendere disponibile una correzione entro le normali scadenze sia attraverso i partner telefonici che attraverso i normali canali: per questo motivo le tempistiche potrebbero variare. I nostri clienti sono sempre invitati a scaricare l’ultimo aggiornamento per poter ottimizzare le prestazioni ed aumentare la sicurezza del proprio dispositivo.

Sembra quindi che tutte le aziende si stiano muovendo per cercare di arginare il danno che potrebbe provenire da Quadrooter. E mentre aziende del calibro di Google e Samsung hanno già provveduto a rilasciare i loro Fix, altre come Sony sono già al lavoro. Rimane il dubbio circa il fatto che la frammentazione di Android non preveda la possibilità di una patch comune tra i device.

Avete già ricevuto il fix a questa vulnerabilità? fatecelo sapere nei commenti.