Nuovi aggiornamenti per OneDrive!

Nuovi aggiornamenti per i programmi di OneDrive. Ecco quali sono.

Nuovi aggiornamenti in arrivo in queste ore per i programmi di OneDrive di Microsoft. I programmi interessati sono multipiattaforma. Parliamo di Word, Excel e Power Point che potrebbero non essere più come prima!

Le novità

Nuovi aggiornamenti per OneDrive! aggiornamento onedrive 2 TechNinja

Gli aggiornamenti su OneDrive riguardano i programmi che sono stati rilasciati per ora solo in versione Beta, con la possibilità, se si vuole, di provare anche gratis per un periodo il nuovo Office 365.

Gli aggiornamenti prevedono tre importantissime novità:

  • Condivisi con me. Mostra in tempo reale tutti i file condivisi e chi li sta modificando in quel momento (in modo simile a Google Drive, per capirci). Per poter passare alle modifiche, ovviamente, è necessario un invito da parte di chi ha creato il documento. Il file può essere letto in Word, Excel e Power Point.
  • Collaborazione. Chi sta modificando quel documento e come? Per le notifiche, prima di vedere come sta agendo l’altro utente sul documento, ci pensa “Collaborazione” a farci sapere chi sta modificando.
  • Esclusive per Power Point. Sembra che per il programma per le presentazioni sia arrivato il momento di un bel restyling. Chi usa OneDrive da cellulare, ora potrà usare il drag&drop da smartphone, per inserire immagini e suoni alle proprie presentazioni.

Gli aggiornamenti

Nuovi aggiornamenti per OneDrive! aggiornamento onedrive 3 TechNinja

Gli aggiornamenti al momento riguardano solo la versione Beta di OneDrive. Prima della versione ufficiale, però, si può ottenere la versione Beta per tutti i dispositivi andando allo store di riferimento.

Così, potrai provare la Beta e gli aggiornamenti dei programmi più “tradizionali”, ma non troppo, di Microsoft e dirci cosa ne pensi di questi piccoli cambiamenti per OneDrive. L’occasione sarà ghiotta per Microsoft, che punta anche così a trovare nuova clientela per il sistema di Office 365.

In ogni caso, valeva la pena creare qualcosa di più simile a Drive, almeno per quanto riguarda la gestione dei documenti online e non solo in ambito aziendale. Per saperne di più, non ti resta che scaricare le applicazioni in Beta e vedere cosa ci si aspetta dai nuovi Word, Excel e Power Point firmati da Microsoft per chi ha uno smartphone e non solo!