Google Foto si aggiorna: due novità interessanti ed un indizio

Ecco le novità dell'aggiornamento di Google Foto.

1
141
Google Foto

Un nuovo aggiornamento di Google Foto (versione 1.25.0) è in questo momento in fase di rilascio globale. Come ogni update che si rispetti, quest’ultimo porta con se due interessanti novità rispetto alle versioni precedenti. Oltre a ciò, è stato individuato un piccolo indizio su quella che potrà essere una nuova features in arrivo nel prossimo futuro.

“Ban” and “Free up space”

I due termini anglofoni sono legati strettamente alle migliorie apportate a Google Foto, andiamo a vedere di cosa si tratta.

La prima è collegata alla funzione dedicata agli album condivisi con parenti, amici od altre persone. Se si ha la necessità di restringere l’accesso (e la modifica) delle raccolte ora è possibile farlo attraverso appunto il “ban” dell’utente che si vuole fermare (pensiamo al caso in qui quest’ultimo cancelli deliberatamente foto, modifichi i titoli degli album od altro).

L’altra interessante novità invece riguarda l’opzione che permette di eliminare tutti i cosiddetti media presenti sul dispositivo, ma solo nel caso in cui essi siano già stati caricati “sulla nuvola”. Ad onor del vero, la funzionalità “Free up space” è presente da tempo, ma ora è una opzione ben visibile nel menù dell’app e non compare solo al verificarsi di determinate condizioni.

In merito all’indizio, scovato con l’analisi del codice dell’app stessa, è stata scovata la presenta di una opzione riguardante la stabilizzazione automatica dei video. Ovviamente non è chiaro se tale funzione arriverà con i prossimi aggiornamenti o se Google deciderà di non rilasciarla mai (ricordiamo che la stabilizazzione dei video, tramite software, non permette di avere risultati qualitativamente apprezzabili)

Per chi non avesse ancora ricevuto la notifica di aggiornamento, è disponibile l’APK di Google Foto versione 1.25.0 a questo indirizzo.