Tre Italia, decisione drastica sul 4g!

Tre Italiana dietrofront sul 4G. Si pagherà a parte. O forse no.

0
686
Tre 3Italia Play GT5 prorogata sino al 12 Maggio a soli 1,25 euro alla settimanaripropone la ALL IN Teen Limited Edition: 10 GB, chiamate e sms a soli 5 euro al mese

Molto spesso è capitato, almeno nel panorama degli operatori telefonici, che il dietrofront fosse la parola d’ordine, specie in fatto di winback (emblematico il caso della vodafone special 4G trasformata misteriosamente ad alcuni in 3GB, per poi essere riconvertita). Oggi ci ritroviamo a commentare il curioso caso di Tre Italia, che da qualche tempo sta inviando degli SMS ai propri utenti avvertendoli del fatto che a breve varieranno le opzioni previste per il traffico 4G del medesimo operatore.

 

Tre Italia, decisione drastica sul 4g! tre italia h3g TechNinja

Tale avviso, che sovrasta sommessamente gli sms degli utenti Tre, è riportato anche nella pagina ufficiale di tre italia che descrive l’opzione 4G. Lo riportiamo di seguito

 

A partire dal 29 Agosto 2016, nell’ambito dell’evoluzione della struttura economica dell’offerta dei servizi digitali di 3, il costo di rinnovo dell’opzione 4G LTE passa da 0€ a 1€ al mese (IVA inclusa). I clienti interessati dalla modifica del prezzo dell’opzione 4G LTE ricevono espressa preventiva comunicazione via SMS da parte di 3.

Entro il 22 Agosto 2016
e’ possibile prenotare la disattivazione gratuita dell’opzione 4G LTE mediante l’invio di un SMS scrivendo NO al numero 4139:
• la richiesta di disattivazione sarà presa in carico e sarà confermata da un SMS
• l’opzione 4G LTE verrà disattivata entro il 15 Ottobre
• fino alla disattivazione potrai navigare sulla rete 4G LTE senza l’addebito del costo dell’opzione.
anche per i clienti con una sim dati con piano Internet è possibile prenotare la disattivazione dell’opzione 4G LTE accedendo all’Area Clienti 3 al seguente link https://areaclienti3.tre.it

A partire dal primo addebito, l’opzione 4G LTE  si rinnoverà ogni 30 giorni e sarà sempre possibile disattivarla gratuitamente e con effetto immediato accedendo all’Area Clienti 3.

L’eventuale disabilitazione della navigazione 4G LTE nelle impostazioni dello smartphone o tablet non determina la disattivazione dell’opzione 4G LTE. La disattivazione dell’opzione 4G LTE non comporta la variazione delle altre condizioni legate all’offerta sottoscritta e sarà comunque sempre possibile effettuare traffico internet utilizzando la rete 3G.

Mantenendo attiva l’opzione 4G LTE, che consente di accedere alla rete dati ad alta velocità LTE di 3, a partire dal 29 Agosto è previsto il rinnovo automatico a pagamento ogni 30 giorni:

per i piani tariffari ricaricabili, il rinnovo mensile verrà addebito sul credito residuo

per i piani abbonamento, il rinnovo mensile dell’opzione verrà addebitato direttamente in fattura a partire dal mese di Agosto sull’attuale metodo di pagamento.

Pare quindi chiara l’intenzione dell’operatore nostrano di far pagare chi naviga in 4g sotto la sua rete, salvo che venga attivata una offerta internet da utilizzarsi unicamente mediante un router, tablet o smartphone. Si spera in un comunicato ulteriore che faccia chiarezza sulla vicenda, a dir poco strana.