1 miliardo di utenti al mese per Facebook Messenger

Facebook Messenger conquista il suo primo miliardo di utenti mensili. Ecco come.

Facebook Messenger ha conquistato davvero tutti, diventando una delle piattaforme più importanti per chi vuole mandare velocemente un messaggio. Ecco tutti i dettagli.

Facebook Messenger: passo dopo passo

1 miliardo di utenti al mese per Facebook Messenger facebook TechNinja

Facebook Messenger è ormai l’alternativa agli SMS. Quali sono i fattori del suo successo? Scopriamoli insieme! Prima di tutto, ci sono state una serie di evoluzioni su misura di utente. L’esempio più evidente è la chat rivolta a più amici, difficilissima da fare via SMS e fatta in un periodo dove anche Whatsapp consentiva la cosa solo creando un gruppo ad hoc.

Senza creare un gruppo, ora basta scrivere i nomi degli amici per aggiungerli subito a una chat privata, in più si possono aggiungere o togliere persone in base alle esigenze, oltre che a inserire un titolo alla conversazione.

Facebook Messenger è stata una delle prime piattaforme che consentivano di visualizzare i messaggi sia da mobile sia da desktop, con aggiornamenti in tempo reale. Dopo circa un anno dal suo avvio, era già possibile inviarsi foto, oppure indicare la propria posizione a un amico tramite app.

A quel punto, l’app ha cominciato un po’ a staccarsi rispetto al social network. Oggi, per usare Facebook Messenger non serve essere iscritti a Facebook, ma basta il numero di cellulare. Infine, si sono consentite le chiamate via app e si è resa la piattaforma sempre più semplice da usare.

Ovviamente, Facebook Messenger è noto anche per gli stickers, che sono diventati una caratteristica comune per quasi tutte le piattaforme, per rendere le conversazioni più semplici e immediate. I messaggi vocali e la possibilità di inviare video rientrano nelle strategie per rendere l’app più accessibile possibile sia per iOS che per Android.

Costringere gli utenti a usare l’app è stato un passaggio doloroso in questa storia: alcuni utenti non hanno apprezzato, ma il salto tecnologico è servito per offrire nuove funzionalità. Solo lo scorso anno sono arrivate le collaborazioni importanti: ora, con Facebook Messenger si può inviare denaro (non in Italia) e usare la chat video, che fino a questo momento era disponibile solo per Google Plus e Skype.

Un miliardo di utenti

1 miliardo di utenti al mese per Facebook Messenger facebook 2 TechNinja

Insomma, con tutte queste funzioni a portata di touch, il risultato di 1 miliardo di utenti al mese sembra quasi un risultato atteso da tempo. Dal team di Facebook assicurano che Facebook Messenger non finirà di stupire proprio ora.

Con il tempo, Facebook potrebbe inserire sempre nuove funzioni, anche in base alle caratteristiche dei nuovi smartphone in uscita. Come ti sembra l’evoluzione di Facebook Messenger? Pensi che le altre piattaforme (Whatsapp, telegram, Snapchat, ecc.) riusciranno a tenere il passo?