Android rappresenta il 75% degli smartphone venduti in EU5

Android ha vendite decisamente importanti nei cinque grandi mercati europei: Gran Bretagna, Germania , Francia, Italia e Spagna.

0
149

Kantar Worldpanel Comtech ha mostrato dati recenti relativi agli ultimi OS; essi dimostrano che Android rappresenta il 76,5 % degli smartphone venduti in EU5 nel corso dei tre mesi terminanti a maggio 2016, guadagnando 6.0 punti percentuali rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. In Cina, Android è quasi presente in quattro su cinque smartphone acquistati e ha ottenuto il 68,5 % delle vendite negli Stati Uniti.

Apple è seconda in Europa, in Cina e negli Stati Uniti.

Android rappresenta il 75% degli smartphone venduti in EU5 open graph logo TechNinja

I cinque grandi mercati europei sono Gran Bretagna, Germania , Francia, Italia e Spagna.

Android ha continuato a realizzare una crescita anno su anno nella maggior parte deGLI STATI, in particolare in Italia dove ha guadagnato 10,2 punti percentuali e ora rappresenta L’80,9% delle vendite di smartphone, nei tre mesi che terminano A maggio 2016.

Questo non significa necessariamente che iOS è ENTRATA IN DECLINO, ma piuttosto CHE è tornata a crescere sia in Francia CHE IN Gran Bretagna.

ha detto Lauren Guenveur, Consumer Insight Director di Kantar Worldpanel Comtech.

In Francia e in Gran Bretagna, LA QUOTA DI iOS è cresciuta ED è, RISPETTIVAMENTE, pari al 21% e AL 36%.

In più di cinque mercati europei, Huawei è emerso come il terzo più grande marchio di smartphone dietro Samsung e Apple, in crescita del 7,4% annuo (tenendo conto del 12,5% di vendite di smartphone nei tre mesi che terminano con maggio 2016). In Italia e in Spagna, i mercati dell’UE in cui Huawei è più forte, l’azienda ora rappresenta quasi il 21% del fatturato, con il P8 Lite che rappresenta uno dei telefoni più venduti nel periodo recente. Questi due mercati hanno anche assistito al declino di Samsung, in calo di 7,6 punti percentuali in Italia e di 5,6 punti percentuali in Spagna, anche se Samsung rimane il marchio più venduto.

Android rappresenta il 75% degli smartphone venduti in EU5 2000px Huawei.svg  TechNinjaAndroid rappresenta il 75% degli smartphone venduti in EU5

Nel resto dell’Europa, secondo quanto ha osservato Dominic Sunnebo, Direttore Business Unit di Kantar Worldpanel Comtech Europa, le cose si leggono un po’ diversamente.

In Francia, Huawei trascina  Wiko, anche se il suo tasso di crescita suggerisce che potrebbe presto emergere come il terzo più grande marchio. In Germania, Samsung rappresenta quasi la metà di tutti gli smartphone venduti, con Apple e Huawei che lottano per la parte restante.

Android rappresenta il 75% degli smartphone venduti in EU5 Samsung Logo.svg  TechNinja

infine, in Gran Bretagna, Android ha la sua quota di vendite più bassa, il 58,6% contro il 75% o più nel resto d’Europa. Samsung rappresenta il 36,2% degli smartphone venduti nel periodo sopra  considerato, con Apple vicino al 36%, grazie ad una dimostrazione di forza da parte di iPhone SE.

In Cina, il 79,4% degli smartphone venduti nei tre mesi terminanti a maggio 2016, erano di Android, di cui l’88% erano marchi locali.

ha detto Tamsin Timpson, Strategic Insight Director di Kantar Worldpanel Comtech Asia.

Huawei ha proseguito verso l’alto con il 25,6% di vendite, mentre Oppo ha registrato il più alto guadagno di anno in anno a 6,1 punti percentuali per raggiungere l’8% delle vendite.

Meizu, recentemente portato in tribunale da Qualcomm, è lievemente diminuito scendendo al 5,8%, così come Xiaomi al 19%. Apple resta in una posizione delicata al secondo posto, con il 19,7% delle vendite di smartphone. Samsung ha catturato il 9%.

Altrove nel mondo, la quota di Android è dominata da Samsung, Huawei e alcuni marchi locali. Negli Stati Uniti, LG è emerso come un serio concorrente, catturando il 15,1% delle vendite nei tre mesi terminanti a maggio 2016 e contribuendo alla quota complessiva di Android, in aumento di 3,6 punti percentuali, al 68,5%.

ha aggiunto Guenveur.

Le vendite continuano ad essere dominate da Samsung e Apple e lo riflette la Top 10 degli smartphone. Il Galaxy S7 è diventato il dispositivo più venduto al 11,1 %, seguito da iPhone 6S, con circa il 10% delle vendite di smartphone nel corso del periodo considerato. L’iPhone SE ha catturato il 3,6%. Huawei ha rappresentato meno dell’1% delle vendite.

Huawei spera di diventare il secondo più grande produttore di smartphone al mondo, ma questo non sarà possibile senza una presenza significativa nel mercato degli Stati Uniti, un risultato che non è stato ancora realizzato.