Samsung Galaxy Note 7: ecco le prime presunte foto

Ecco i primi scatti rubati del Samsung Galaxy Note 7, che dovrebbe essere presentato il 2 Agosto al mondo intero. Vediamo cosa si evince dalle foto!

2
543
samsung galaxy note 7

Warning: simplexml_load_string(): Entity: line 1: parser error : Space required after the Public Identifier in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): <!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//IETF//DTD HTML 2.0//EN"> in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): ^ in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): Entity: line 1: parser error : SystemLiteral " or ' expected in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): <!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//IETF//DTD HTML 2.0//EN"> in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): ^ in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): Entity: line 1: parser error : SYSTEM or PUBLIC, the URI is missing in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): <!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//IETF//DTD HTML 2.0//EN"> in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): ^ in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

In questa estate rovente, arrivano i primi presunti scatti di Samsung Galaxy Note 7 e, se dobbiamo dire la verità, non rendono giustizia al device che la casa coreana dovrebbe far uscire a breve.

Cosa si vede dallo scatto appena trapelato in rete? La prima cosa che si nota è che, con molta probabilità, non ci saranno grandi innovazioni, quanto meno dal punto di vista stilistico. In poche parole, viene mostrato un device molto simile a un Samsung Galaxy S7 Edge, ma più squadrato e con linee meno morbide.

Samsung Galaxy Note 7: come potrebbe essere

Quali sono gli altri particolari che si evincono da questi scatti? In primis, si nota che il device potrebbe essere dotato di scanner dell’iride, così come si vocifera da un bel po’ sui siti specializzati e non solo.

Samsung Galaxy Note 7: ecco le prime presunte foto Samsung Galaxy Note 7 1 TechNinja

Altra peculiarità che è possibile osservare è un tasto home leggermente differente rispetto a quello già presente sui vari modelli di Samsung S7 e questa potrebbe essere un’altra, piccola, innovazione del device in questione.

Purtroppo, non si possono osservare altre particolari novità e, quindi, non si possono neppure avere delle conferme a quanto detto precedentemente in merito al device in questione. Del resto, c’è da dirlo, lo scatto è fatto male ed è abbastanza brutto: non rende di certo giustizia al phablet di casa Samsung che è uno dei device più attesi della stagione.

Ricordiamo, inoltre, che il Note 7 dovrebbe essere presentato tra circa 3 settimane e, pertanto, a breve potremo vederlo dal vivo, senza fare ricorso ad alquanto inutili scatti rubati, che non mostrano praticamente nulla del dispositivo di casa Samsung.

Forse questo sarà uno dei casi in cui varrà la pena attendere la presentazione ufficiale, se gli scatti che sono stati fatti girare devono essere di così pessima qualità e non devono mostrare nulla di più di quello che, fondamentalmente, già sappiamo in merito alle nuove funzionalità e al design del device in questione.