Apple collabora con la NASA per una playlist ‘spaziale’

Apple collabora con la NASA per creare una playlist dedicata alla missione Juno.

0
136

Juno, la sonda dell’agenzia spaziale americana, entrerà nell’orbita di Giove il prossimo 4 di luglio, in occasione della festa di Indipendenza degli Stati Uniti. Per celebrare l’evento, la NASA ha deciso di collaborare con Apple per inviare nello spazio una playlist formata da brani di artisti presenti nel catalogo di iTunes.

Apple diventa ‘spaziale’

L’operazione è stata lanciata dalla società fondata da Steve Jobs lo scorso giovedì ed ha l’obiettivo dichiarato “di rendere il progresso e la tecnologia più riconoscibili ed alla portata di tutti”. La selezione musicale (acquistabile ad 1.29€, per ogni brano) vede presenti artisti del calibro di Brad PaisleyTrent Reznor insieme a tanti altri. Compreso nell’iniziativa ci sarà anche un libro digitale che arriverà sul mercato prima della fine del 2016.

L’agenzia spaziale americana ha dichiarato di voler dare ispirazione a musicisti ed a chi ama ascoltare musica, con la speranza di avvicinare questi ultimi alla missione Juno, attraverso i brani e le immagini dedicati a Giove. Uno dei fautori del progetto è Scott Bolton membro della NASA che ha dichiarato che “per chi non è allenato, il suono potrebbe risultare statico. Ma in realtà quello che si sente, è la fusione di suoni diversi come fischi o scoppi. Un po’ come una tastiera”. 

Apple collabora con la NASA per una playlist spaziale NASA and Apple Create Visions of Harmony for Juno Jupiter Mission 620x349 TechNinja

Le due aziende hanno inoltre tenuto a precisare che la collaborazione non porterà a trarne guadagno di tipo economico, per nessuna delle parti.