Presto sarà possibile trasmettere le schede di Chrome per PC tramite Hangouts

Arriva da Google una nuova notifica che di sfruttare una funzionalità davvero interessante. Vediamo insieme di cosa si tratta!

1
176

Nuove caratteristiche all’orizzonte per il browser (versione desktop) realizzato direttamente da Google. Infatti, alcuni utenti segnalano come stiano ricevendo una notifica che li avvisa della possibilità di trasmettere i tab aperti ad un servizio cloud, come Hangouts (per il momento).

Cos’è il ‘casting’ e come funziona

Partiamo col dire che il “cast” delle schede di Chrome su Hangouts non è una vera e propria novità. Infatti, nello scorso mese di maggio, pochissimi utenti avevano avuto questa possibilità, ma la stessa non era per niente diffusa ed ancora in versione beta.

Ora spieghiamo in cosa consiste questa nuova feature: come è intuibile facilmente dalla notifica, ora l’utente ha la possibilità di trasmettere i tab aperti sul browser di Google tramite l’app di messaggistica e da qui ai propri contatti.

L’aspetto forse più interessante di questa notizia è che nella pagina di supporto Google dedicata al servizio, viene citata la possibilità che il cast venga offerto anche per altri “servizi cloud”. Se di primo acchito questo può sembrare poco interessante, in realtà rappresenta una apertura fondamentale verso altre piattaforme dell’azienda con sede a Mountain View. Pensiamo ad esempio ad applicazioni come Duo Allo, che la stessa azienda ha presentato all’ultimo Google I/O.

Presto sarà possibile trasmettere le schede di Chrome per PC tramite Hangouts id519022 1 TechNinja

E’ bene chiarire che non tutti gli utenti riceveranno questa funzionalità nello stesso momento e che quindi essa potrebbe non risultare momentaneamente disponibile. Ma non c’è da preoccuparsi, la trasmissione delle schede da Chrome su Hangouts sarò presto disponibile per tutti (non appena riceverete la fatidica notifica).

Per scoprire invece gli ulteriori sviluppi di questa nuova funzionalità non ci resta che attendere la prossima mossa di BigG, che siamo sicuri ci stupirà ancora una volta!