Smart Glow di Samsung è molto più che un LED di notifica

Contrariamente alle prime ipotesi, lo Smart Glow di Samsung non avrà alcuna funzione di notifica.

1
160

Grazie al manuale trapelato in rete del Galaxy J2 (2016), possiamo fare chiarezza sui progetti che Samsung ha riservato allo Smart Glow, ossia al LED di notifica intorno alla lente della fotocamera che caratterizzerà i suoi prossimi smartphone.

Avevamo anticipato la nuova caratteristica, ma ora, siamo in grado di approfondire la funzionalità di questo nuovo dettaglio. Inizialmente si pensava che il LED si illuminasse in diversi colori, per notificare messaggi, chiamate o altro. Sembrava una soluzione scomoda, poichè l’utente ha l’abitudine di posizionare il proprio smartphone, su una superficie piana con il display rivolto verso l’alto; l’eventuale LED illuminato sarebbe stato difficile da notare.

Funzionalità di Smart Glow

Smart Glow di Samsung è molto più che un LED di notifica samsung smart glow image 720x342 TechNinja

A quanto pare, Samsung ha intenzione di informare l’utente in modo un po’ divertente, da chi si sta ricevendo la chiamata. Questa nuova caratteristica, fa parte dell’esecuzione di Smart Glow e si chiama “Priority Alerts”.

A quest’ultima, si affianca anche la modalità “Usage alerts”, che visualizza lo stato della carica della batteria con un colpo d’occhio. Ultima caratteristica, ma non meno importante di Smart Glow, è la cosiddetta funzione “Selfie assist”, che illumina l’anello LED di colore blu, quando l’obiettivo posteriore ha individuato i volti; in questo modo, l’utente godrà di un’alternativa intelligente per utilizzare la fotocamera posteriore per fare i selfie.

Samsung potrebbe espandere le funzionalità dello Smart Glow, introducendo nuovi servizi, come per esempio, la visualizzazione della memoria e dei dati di vostra preferenza.

In futuro potrebbero essere integrati anche gli anelli relativi al meteo e alla salute. Per esempio, il LED potrebbe illuminarsi di giallo per indicare una giornata di sole, in blu per la pioggia e così via. L’anello della salute, potrebbe fornire indicazioni sulla frequenza cardiaca in combinazione con il flash del telefono.

Siamo molto curiosi di vedere il Galaxy J2 per poter ammirare le funzionalità dello Smart Glow.