imyfone umate iPhone cleaner: la nostra prova

imyfone umate iPhone cleaner: la prova su strada, accurata, oggettiva ed in Italiano

0
388
imyfone umate iPhone cleaner
imyfone umate iPhone cleaner

Cari lettori di techninja, oggi vi proporremo la recensione oggettiva, imparziale, equanime, giusta e spassionata (come nostro costume 😉 ) relativa ad un interessante applicativo che risponde al nome di imyfone umate iPhone cleaner.

Questo  software, nelle intenzioni dello sviluppatore, Imyfone, dovrebbe aiutarci nel recupero dello spazio di archiviazione dei nostri dispositivi iOS.

Ora, se siete utenti Apple saprete a che prezzo Cupertino venda la memoria flash…

Ecco che improvvisamente questa applicazione torna parecchio interessante vero?

Bene, cominciamo.

imyfone umate iPhone cleaner come iniziare

Il software è disponibile per Mac e Windows, chi scrive ha provato la versione Mac, ma posso garantire che sotto windows non c’è alcuna differenza effettiva nell’utilizzo.

imyfone umate iPhone cleaner: la nostra prova dmg TechNinja
imyfone umate iPhone cleaner

 

Una volta scaricato il software dal sito di Imyfone troveremo il classico file dmg sulla cartella “download”. Un doppio clic su quest’ultimo ci consentirà di montare il volume sulla scrivania, quindi basterà, com’è canonico su OSX, trascinarne il contenuto dentro la cartella “applicazioni”.

imyfone umate iPhone cleaner il primo avvio

Un doppio clic sull’icona di imyfone umate iPhone cleaner lo avvierà (e ci mancherebbe, direte voi.)

Istantaneamente l’interfaccia chiarirà, anche a chi è completamente digiuno riguardo questo genere di software cosa potrà fare con questo strumento

Come si nota dallo screen imyfone umate iPhone cleaner chiede di connettere, a mezzo cavo lightning, il dispositivo sul quale vogliamo intervenire

imyfone umate iPhone cleaner: la nostra prova primo avv TechNinja
imyfone umate iPhone cleaner

Fatto questo, potremo lanciare una verifica sul nostro device alfine di determinare se, ed eventualmente come, effettuare un’azione mirata al recupero di spazio di archiviazione.

Avviamo la scansione del nostro dispositivo ed aspettiamo una decina di secondi,  ci verrà restituita una schermata contente un grafico rappresentante il rapporto spazio libero/spazio occupato  e, soprattuto, un’idea di quanto spazio si potrebbe recuperare con l’utilizzo di questo software.

imyfone umate iPhone cleaner la prova su strada

Nel mio caso, collegando un iPad Air2 ad 64 gb, imyfone umate iPhone cleaner tiene a farmi sapere, nella sezione “File Temp”, che sussistono sul mio device misteriosi “file temporanei” che davvero non so a cosa servano ma occupano lo splendore di 5 gb sul mio device. Troppi, decisamente troppi. Prendo nota e vado avanti.

imyfone umate iPhone cleaner: la nostra prova scansione TechNinja
imyfone umate iPhone cleaner

Nella sezione “File Inutili” scopro di avere alcuni vecchi log di iOS, occupano pochi mega, ma dacché vogliamo testare il software, annoto anche questi e scorro le altre sezioni.

imyfone umate iPhone cleaner: la nostra prova log cra TechNinja
imyfone umate iPhone cleaner

Foto mi propone di fare un backup delle mie foto e di eliminarle dal device. In alternativa potrei optare per ridurre la risoluzione delle immagini per renderle più “light”.

imyfone umate iPhone cleaner: la nostra prova foto TechNinja
imyfone umate iPhone cleaner

Comodo, ma nulla che non possa già fare attraverso l’app Foto di Apple.

File Grandi, similmente a quanto sopra, evidenzia i file di grande dimensione (nel mio caso alcuni video) presenti sul device. Volendo posso backupparli ed elimarli. Anche qui, comodo, non indispensabile.

imyfone umate iPhone cleaner: la nostra prova file TechNinja
imyfone umate iPhone cleaner

In ultimo la sezione App individua le applicazioni meno usate e si propone di limarle per conto nostro.

Decido che i log e, soprattutto, i circa 5 gb di file temporanei non mi occorrono quindi chiedo al software di eliminare solo questi dati.

Parte l’operazione “pulizia”, ci vorranno, pare circa 40 minuti.

imyfone umate iPhone cleaner: la nostra prova file temp TechNinja
imyfone umate iPhone cleaner

Meno male che ci sono gli europei.

Il tempo di chiedermi cosa stia succedendo a CR7 (che s’è mangiato un gol fatto che avrebbe qualificato il Portogallo, ma sto divagando…) che è già ora di andare a vedere cos’è successo sul mio tablet.

Ed ecco il risultato…

imyfone umate iPhone cleaner: la nostra prova fin TechNinja
imyfone umate iPhone cleaner

Tengo a sottolineare che, ovviamente, l’iPad funziona correttamente anche dopo l’intervento di profonda igienizzazione operato stasera.

Ok, ma lo consigli?

Si, soprattutto a coloro i quali dispongono di un dispositivo con “soli” 16 gb di spazio di archiviazione, l’eliminazione dei files di log e soprattutto dei voluminosissimi “files temporanei” può davvero valere l’esiguo costo della licenza (solo $19,95, acquistabile anche successivamente alla prima installazione inserendo imyfone umate registration code)

Dubbi? Incertezze?

Vuoi porre delle domande su imyfone umate iPhone cleaner?

Vuoi perorare la causa “Pallone d’Oro a Cristiano Ronaldo”?

Scrivi sul nostro Forum