Micro-led per Apple Watch 2?

Il prossimo Apple Watch 2 potrebbe avere una tecnologia su schermo superiore.

2
578
micro led apple watch

Una nuova tecnologia per lo schermo porterebbe a un Apple Watch 2 più sottile. ecco di cosa dicono i rumors.

Micro-led

Micro led per Apple Watch 2? micro led apple watch 2 TechNinja

Torniamo a parlare dell’Apple Watch 2 e dei rumors al riguardo. le ultime notizie parlano di una tecnologia più avanzata del solito sistema OLED per il dispositivo di Apple. Per l’orologio delle meraviglie, si penserebbe al micro-Led.

La differenza è tutta una questione di spazi. Lo schermo OLED necessita attualmente si un supporto LCD per leggere il touch e predisporre le varie funzioni in base alle indicazioni dell’utente.

Con il sistema micro-Led, invece, non ci sarebbe bisogno del display LCD. In più, la particella micro-Led non supererebbe i 100 micron. Da qui, l’idea di un Apple Watch più ergonomico e sottile, forse il più sottile di sempre.

Per ottenere questa tecnologia il prima possibile, Apple avrebbe fatto di tutto. Addirittura, la società di Cupertino avrebbe fatto costruire un centro specializzato a Taiwan, per arrivare a questa tecnologia prima della concorrenza.

D’altra parte, nel 2014 la società aveva tentato di commissionare l’operazione alla LuxVue Technology, che però non era riuscita a portare a casa un pezzo che fosse utilizzabile da Apple a scopi commerciali. Da qui l’idea, nell’anno successivo, di svolgere queste ricerche in proprio.

Fine 2017

Micro led per Apple Watch 2? micro led apple watch 3 TechNinja

Prima della fine del 2017, sarà impossibile per Apple, nonostante gli sforzi, ottenere la tecnologia necessaria per mettere in commercio i nuovi indossabili. Per questo motivo, i rumors pensano che la nuova innovazione arriverà per un eventuale Apple Watch 3 (di cui non si sa davvero nulla) e non per l’Apple Watch 2.

Qui, però, parliamo di ipotesi. Sicuramente, l’Apple Watch 2 dovrebbe arrivare l’anno prossimo, ma Apple non ha né smentito né confermato la notizia di un eventuale next gen su schermo con i micro-Led.

In ogni caso, più spazio si risparmia sui dispositivi indossabili e meglio è per l’utente, che deve avere anche lo spazio per potersi muovere tra le varie app. L’Apple Watch dovrebbe comunque mantenere e vedere migliorate tutte le caratteristiche viste nella scorsa generazione di dispositivi.

Per esempio, Apple starebbe migliorando le modalità di rilevamento dati quando l’utente indossa l’orologio e fa attività sportiva. Il quadro completo della situazione dovrebbe poi essere mandato all’iPhone tramite app di collegamento.

Insomma, la tecnologia avanza in continuazione ed Apple riesce sempre ad anticipare i tempi in qualche modo: l’idea del micro-Led arriva nel 2014, quindi è probabile che nei prossimi anni vedremo tutte quelle innovazioni che per ora sono solo in brevetto.

Per saperne di più, non ci resta che attendere le novità, stavolta (si spera) da fonte ufficiale.