Xiaomi chiama Samsung per i nuovi smartphone con doppia fotocamera

Xiaomi pensa già alla doppia fotocamera per la next gen dei suoi smartphone.

1
260
xiaomi doppia fotocamera

La doppia fotocamera è ormai obbligatoria per gli smartphone di nuova generazione. Per questo, anche Xiaomi si è preparata, siglando un accordo con Samsung per i pezzi che serviranno per i nuovi smartphone.

Perché Samsung

Xiaomi chiama Samsung per i nuovi smartphone con doppia fotocamera xiaomi doppia fotocamera 2 TechNinja

Samsung è la società migliore quando si tratta di pezzi da usare negli smartphone. Anche se le due aziende sono concorrenti, non ci sono problemi quando Samsung deve fornire dei pezzi per la realizzazione degli smartphone della concorrenza (purché la società in questione paghi la fattura).

Per la prima volta, però, Xiaomi commissiona i pezzi proprio a Samsung, dando valore aggiunto agli smartphone cinesi di nuova generazione, ma anche una novità importante per chi ama i rumors.

Infatti, la società ha annunciato che i pezzi presi da Samsung serviranno a creare dispositivi con la doppia fotocamera, elemento che sembra ormai stia facendo la differenza tra uno smartphone di fascia bassa e uno di fascia medio-alta.

In questo modo, sarebbero confermati i rumors secondo i quali Xiaomi stia pensando al nuovo Mi5S con la doppia fotocamera. Xiaomi, però, non sarebbe l’unica azienda cinese inserita nell’ambito degli smartphone a pensare a Samsung come fornitore.

Secondo i rumors, anche Oppo starebbe valutando l’uso dei pezzi di Samsung per i propri nuovi dispositivi Android, facendo quindi un salto di qualità. Dello stesso avviso sarebbe anche LeEco, che punterebbe sulla doppia fotocamera, ma di cui non si sa ancora il fornitore.

Smartphone next gen Xiaomi

Xiaomi chiama Samsung per i nuovi smartphone con doppia fotocamera xiaomi doppia fotocamera 3 TechNinja

Gli smartphone di nuova generazione di Xiaomi saranno tutti a doppia fotocamera secondo i rumors. Oltre al Mi5S, ci sarebbe anche la stessa novità introdotta sul Note 2. Ovviamente, in questo secondo caso non ci sono annunci ufficiale.

L’unica dichiarazione ufficiale della società cinese è che sta comprando da Samsung elementi per la doppia fotocamera. Dove questa sarà installata e come, così come si comporteranno i concorrenti è oggetto di voci di corridoio.

Anche se i pezzi fossero effettivamente tutti gli stessi e tutti provenienti dalla coreana Samsung, ci sarebbe da vedere come i vari brand andranno a usare quei pezzi e con quale configurazione sui propri dispositivi: questo aspetto farà la differenza (oltre al prezzo).

Non ci sarà molto da aspettare per capire come stanno andando le cose, anche perché Xiaomi ha annunciato che i nuovi dispositivi saranno in giro nel secondo semestre 2016, quindi non ci resta che vedere come si svilupperà la cosa e se i rumors saranno confermati o meno.

Nel frattempo, ti chiediamo se, secondo te, la scelta di usare i pezzi di Samsung porterà a un salto di qualità nei dispositivi Xiaomi o meno.