Per Facebook Messenger scatta la sanzione di Google Play sugli SMS

Facebook Messenger utilizzerebbe in maniera ingannevole gli SMS.

1
240
sms da facebook

Facebook Messenger aprirebbe agli SMS, ma Google Play ha delle limitazioni da questo punto di vista. Ecco tutti i dettagli.

I dettagli

Per Facebook Messenger scatta la sanzione di Google Play sugli SMS sms da facebook TechNinja

Stava per rischiare una brutta sanzione Facebook Messenger da parte del Play Store di Google. Il motivo? Un aggiornamento “ingannevole” chiedeva di collegare all’app i messaggi SMS ed MMS, in modo da far restare più a lungo gli utenti sulla piattaforma e portare così nuovi introiti pubblicitari.

Finché Facebook non si è accorto dell’errore, il bottone per acconsentire era molto grande, mentre graficamente era minimizzato il “Non Ora”. Anche se cliccato, questo collegamento portava a una procedura farraginosa per eliminare il collegamento.

Fortunatamente, prima che Google si scagliasse contro l’app, i responsabili dell’aggiornamento hanno preferito cambiare graficamente la schermata, evitando così problemi al passaggio del responsabile del Play Store.

La risposta di Facebook

Per Facebook Messenger scatta la sanzione di Google Play sugli SMS sms da facebook 3 TechNinja

Dopo l’aggiornamento, chi ha voluto eliminare questo collegamento ha potuto farlo senza problemi. Ora, con l’aggiornamento, gli utenti che vogliono collegare l’invio dei messaggi “tradizionali” a Facebook Messenger possono farlo tranquillamente, mentre chi non vuole avrà una procedura semplificata per togliere questa opzione dal proprio smartphone.

In questo modo, Facebook Messenger ha aggirato l’ostacolo e ha evitato non solo una bella sanzione, ma anche la cancellazione dell’app dallo store, cosa ancora più grave se pensiamo che si tratta del canale dedicato per chi ha un dispositivo Android.

Le innovazioni volte a far rimanere l’utente su Facebook Messenger e, in generale, sul social network di Facebook sono state tantissime nel tempo. Più introiti pubblicitari arrivano se le persone sono collegate per più tempo.

In ogni caso, pensare a uno scontro tra Facebook e Google era un po’ esagerato. Dopo la proposta di Google di acquistare Facebook e il relativo rifiuto del fondatore hanno portato a un regime di guerra fredda tra le due potenze, che ora si battono a colpi di innovazione tecnologica su diverse piattaforme.

Non mancheranno comunque ulteriori aggiornamenti su Facebook Messenger, volti a stabilire qual è la piattaforma migliore come servizio di messaggistica istantanea, ricordando anche il fatto che Facebook ha anche Whatsapp dalla sua.

In questa sfida, però, partecipano anche Telegram, Line e molti altri, quindi si comprende bene perché da Facebook Messenger si cerchi di unificare più funzioni. Cosa ne pensi dell’aggiornamento di Facebook Messenger? Collegherai i tuoi SMS, oppure deciderai di lasciare Messenger per sempre dopo questo cambiamento?

Dicci cosa ne pensi in un commento e come intendi usare la nuova innovazione pensata dal team di Facebook per migliorare il proprio servizio di messaggistica istantanea.