WWDC 2016: macOS Sierra e tvOS ufficiali!

4
131

Dopo le novità riguardanti watchOS 3, sul palco del WWDC 2016 sono arrivati altre due importanti notizie riguardanti l’annuncio dei nuovi tvOS (il sistema operativo dedicato alla Apple TV) e macOS Sierra (la prossima versione del sistema operativo dei Mac).

tvOS: quello che c’è da sapere

E’ Eddy Cue a presentare quello che sara il prossimo firmware dedicato alla piattaforma Apple TV. La prima novità riguarda la presentazione di un app per iPhone che permette di imitare alla perfezione il comportamento dell’Apple TV Remote. Così facendo si può usare il telefono come se fosse il telecomando ufficiale.

Altra funzionalità presentata è quella che permette a Siri di cercare contenuti divisi per argomento (nelle nazioni dove l’assistente vocale di Apple è supportato su questa piattaforma). Migliorata anche la ricerca vocale su YouTube.

Presentata ufficialmente la Dark Mode anche per l’interfaccia del prossimo tvOS ed una particolare feature chiamata Single Sign-On per accedere una sola volta a tutti i contenuti digitali dei propri account.

Benvenuto macOS Sierra

Il sistema operativo dedicato ai Mac si aggiorna con la possibilità di sbloccare il PC con il proprio iPhone o iPad e la cosiddetta Universal Clipboard che rende più facile il copia ed incolla. Novità anche per iCloud Drive che ora da la possibilitò di condividere file e schermi con tutti i dispositivi Apple.

Una delle più grosse novità è incece l’arrivo di Siri su Mac. L’assistente vocale sarà presente come app predefinita e funzionerà proprio come la sua controparte disponibile sui device della mela morsicata.

Per ulteriori informazioni potete seguire il nostro live blog disponibile a questo indirizzo!