Calo di vendite per smartphone: ecco perché

Una recente ricerca americana ha messo in evidenza come gli smartphone abbiano un calo generalizzato di vendite. Ecco perché.

0
508
calo di vendite per smartphone

Calo di vendite per smartphone: a dirlo è una recente ricerca condotta negli Stati Uniti, che dimostrerebbe come i grandi brand del settore abbiano difficoltà nel vendere i propri device next gen rispetto alle proposte generali del mercato.

La ricerca

Calo di vendite per smartphone: ecco perché calo di vendite per smartphone TechNinja

La ricerca ha evidenziato come sia aumentata la vita media di uno smartphone. Il calo di vendite per smartphone sarebbe causato dal fatto che la vita media di uno smartphone sarebbe passata da pochi mesi a 2 anni, per via di diversi fattori.

Il più importante è l’aggiornamento costante lato software. Sistema operativo e app si aggiornano in automatico, garantendo dispositivi più duraturi a chi ha la possibilità di acquistare una volta ogni anno o due un dispositivo di nuova generazione.

In più, sono aumentate le prestazioni di questi dispositivi anche lato hardware. Uno smartphone di Apple è in grado di durare due anni e questo vale anche per i dispositivi di fascia alta di Samsung. Se il cellulare funziona al 100% e non ci sono aggiornamenti che ne compromettano le funzionalità, per molti sembra non esserci motivo per spendere 700 e passa Euro per smartphone e iPhone next gen.

Così, si mostra un calo di vendite per smartphone generalizzato, dove Apple perde qualcosa come 9 milioni di dispositivi venduti al mondo e Samsung resta in pari, nonostante le possibilità di mercato si siano sempre più ampliate.

Infine, il mercato europeo e quello americano sarebbero saturi di nuove proposte. Lo stesso varrebbe per il mercato cinese, invaso da piccole e grandi attività che offrono a prezzi competitivi degli smartphone di ultima generazioni, a volte con gli stessi componenti dei prodotti più blasonati.

Calo di vendite smartphone: sarà vero?

Questi brand cinesi emergenti hanno fatto del calo di vendite per smartphone dei grandi marchi il loro punto di forza. Alcuni clienti, che prima vedevano nell’iPhone l’unica soluzione per le loro esigenze, oggi guardano anche prodotti Huawei, Xiaomi, Oppo, ecc.Calo di vendite per smartphone: ecco perché calo di vendite per smartphone 3 TechNinja

Le nuove proposte non fermano il mercato in generale: sempre più persone sono interessate al mondo di smartphone e tablet, come attestato anche dal diffondersi dei rumors e dell’interesse relativo ai grandi eventi internazionali legati alle novità e agli aggiornamenti.

Insomma, due mondi opposti: da un lato un calo di vendite, dall’altro una concorrenza che avanza. Staremo a vedere cosa diranno i nuovi dispositivi sul mercato, ma ora è necessario anche verificare quali sono le caratteristiche del dispositivo. se lo smartphone fa il suo dovere e non è datato, per alcune persone la corsa all’ultimo modello sembra abbastanza inutile. Cosa ne pensi?