Il processore Snapdragon 823 Flagship su Le Eco smartphone

1
508
le eco smartphone

La società cinese Le Eco sarebbe stata in grado di inserire in uno smartphone per la prima volta il processore Snapdragon 823. Ecco cosa significa per uno smartphone e cosa dicono i rumors su questo dispositivo.

Le Eco smartphone: caratteristiche

Il processore Snapdragon 823 Flagship su Le Eco smartphone le eco smartphone 3 TechNinja

Il nuovo Le Eco smartphone dovrebbe avere il nuovo processore Snapdragon 823. Il nuovo dispositivo sarà presentato al prossimo Mobile World Congress, che si terrà tra il 29 Giugno e il 1° Luglio di quest’anno.

Secondo i rumors, la società è la prima a rilasciare uno smartphone con questo processore, ma non sarebbe nuova a queste novità. L’anno scorso aveva fatto lo stesso con il Qualcomm Snapdragon 820, che ora è utilizzato in tutti gli smartphone di fascia alta.

Anche questo dispositivo sarà di fascia alta, tant’è che nemmeno in Cina ci sono rumors che riescano a definire il prezzo di uscita del prodotto. Anche i pezzi che ruotano intorno al processore saranno il top della gamma.

Prima di tutto, avremo le RAM DDR4 da 8 GB, che già sono un salto epocale rispetto ai dispositivi oggi in commercio. In più, potremmo addirittura avere una fotocamera sul retro da 25 megapixel, molto elevata rispetto alle proposte che attualmente fanno come lancio grandi brand come Samsung ed Apple.

Il processore

Il processore Snapdragon 823 Flagship su Le Eco smartphone le eco smartphone 2 TechNinja

Il processore di nuova generazione dovrebbe comportare alcune migliorie al Le Eco smartphone. Prima di tutto, c’è la possibilità di velocizzare il clock e la CPU, rendendoli più efficaci e con prestazioni più elevate.

L’utente si troverebbe di fronte anche il supporto alle reti in categoria 12 e 13 e la  GPU Adreno 530 farebbe il resto. Insomma, un dispositivo veramente fenomenale, ma solo a patto che i rumors fossero tutti rispettati. Per poter ottenere conferma, dovremo attendere l’annuncio ufficiale.

Sicuramente, un ottimo dispositivo utilizzerà l’ultima versione di Android, ma non ci sono indiscrezioni né sul prezzo né sull’eventuale uscita nel mercato cinese, prima ancora che nel mercato americano ed europeo.

La presentazione sarà fatta in anteprima a Shangai, dove la tecnologia è un must accanto al business. La società cinese potrebbe fare con questo Le Eco smartphone un salto di qualità molto interessante, cosa che è avvenuto in passato con brand come Xiaomi e Huawei.

Il mercato degli smartphone non conosce crisi e sempre maggiori sono le prestazioni richieste dal mercato, vista la concorrenza spietata nel mercato cinese e in quello mondiale. L’epoca degli smartphone cinesi di bassa qualità è in parte passata: per saperne di più, attendiamo ulteriori riscontri, da confermarsi nelle prossime settimane.

Cosa ne pensi del nuovo processore? Sarà la soluzione per chi ama il mondo degli smartphone?