Tinder, l’applicazione sarà transgender-friendly

Sean Rad, CEO di Tinder, la famosa e popolare app di incontri, ha annunciato imminenti cambiamenti per rendere l'applicazione transgender-friendly.

0
230
tinder transgender

Tinder è la più popolare app di incontri con oltre cinquanta milioni di utenti attivi, che accoppia persone di entrambi i sessi o di sesso opposto (in base alle preferenze). I transgender però hanno trovato difficoltà nell’utilizzo dell’app in quanto non sono riusciti ad identificarsi sessualmente in nessuno dei due sessi disponibili. Sean Rad, CEO Tinder, ha espresso in un’intervista la volontà di cambiare questa situazione ed ha annunciato dei cambiamenti della piattaforma, per rendere il sito più amichevole per le persone che non riescono ad identificarsi come maschio o come femmina. Rad ha dichiarato: “Per molto tempo non abbiamo fatto abbastanza per dare loro una buona esperienza. E’ più difficile per loro ottenere ciò che stanno cercando. Dobbiamo modificare la nostra esperienza per affrontare questo problema”. ”

I cambiamenti anticipati dal CEO Tinder, saranno disponibili sull’applicazione entro 1-2 mesi.