Facebook disabilita la chat mobile e costringe gli utenti a utilizzare Messenger

Tra le tante novità che Facebook sta introducendo, una in particolare ha deluso gli utenti, che si vedono costretti a dover abbandonare la chat web e preferire l'applicazione Messenger.

0
285
Facebook

Ultimamente Facebook ha rilasciato diverse nuove funzionalità per donare all’utente una migliore esperienza di condivisione dei propri contenuti. La società ha sempre vantato la sua missione di rendere il social network accessibile a tutti e di offrire una moltitudine di funzionalità per  lasciare all’utente la possibilità di esprimersi e condividere ogni sorta di esperienza e di pensiero. Ma quello che sta accadendo nelle ultime ore non  è stato raccolto con entusiasmo dai miliardi di utenti che popolano il social network. Facebook ha disabilitato la chat tradizionale, costringendo così l’utente mobile a spostare le proprie conversazioni su Messenger. Utilizzando l’applicazione web, compare il messaggio “Le conversazioni si stanno spostando su Messenger. Presto potrai vedere i messaggi solo da Messenger”. La motivazione di questa scelta è stata dettata, dalla necessità di fornire la migliore esperienza di messaggistica e Messenger è l’applicazione idonea per soddisfare questa necessità. Noi però, abbiamo il dubbio, se non la certezza, che sia soltanto un modo per rendere l’applicazione ancora più popolare.

La reazione degli utenti

Facebook disabilita la chat mobile e costringe gli utenti a utilizzare Messenger messenger TechNinja

Ovviamente gli utenti sono delusi per questa “imposizione” e si sentono traditi. Sulla pagina di Messenger del Google Play, non mancano reazioni negativi  e disaccordi. Messenger occupa memoria e spazio, si blocca, rallenta il telefono, le emojii non sono belle, sono le lamentele più comuni tra gli utenti. Ma non solo. Molti sono infastiditi dal fatto che Facebook ha già un’applicazione di messaggistica molto utilizzata, ossia WhatsApp, e vedono in Messenger un clone dell’app.

Al momento è possibile ignorare il messaggio di Messenger e continuare ad utilizzare la chat del browser, ma quest’estate sarà definitivamente disabiliata e tutte le conversazioni saranno irrimediabilmente spostate sull’applicazione Messenger.