Xiaomi Mi Band 2: l’attesa è finita

Finalmente è stato annunciato il nuovo Xiaomi Mi Band 2. Ecco quali sono le caratteristiche e il prezzo di questo smartwatch.

2
322
xiaomi mi band 2

Lo Xiaomi Mi Band 2 è stato annunciato ufficialmente dalla casa madre, come nuovo bracciale pensato per il fitness. In un unico modello dal costo contenuto avrai tutto quello che ti serve per monitorare la tua attività fisica. Vediamo nei dettagli come funziona.

Come sarà

Il nuovo Xiaomi Mi Band 2 sarà costituito da uno schermo OLED da 0,42 pollici e da un cinturino in silicone di colori diversi. Il braccialetto metterà a portata di mano (anzi, di polso!) tutti i dati relativi al battito cardiaco, ai chilometri percorsi, alle calorie bruciate senza problemi, a prescindere dalle condizioni di luce.

Il cinturino si potrà cambiare in base alle proprie esigenze di design, ma il materiale sarà sempre il silicone, per non creare attrito con la pelle sensibile. Le dimensioni del dispositivo sono particolarmente “smart”: la batteria è di soli 70 mAh, ma abbastanza per avere un’autonomia di 20 giorni dopo ogni ricarica.

Per poter comunicare i dati allo smartphone Xiaomi, il dispositivo ha una connessione Bluetooth 4.0 e delle app dedicate. In realtà, questo braccialetto si può usare con qualsiasi smartphone, dato che basterà avere l’app My Fit per iOS o Android per poter ottenere un collegamento tra i dispositivi.

Una volta collegati dall’app, il braccialetto per il fitness sarà in grado di segnalare subito se ci sono chiamate o messaggi in arrivo sul cellulare, oltre alle notifiche dai social network o dai servizi di messaggistica istantanea. Così, avrai tutto a disposizione senza interrompere la tua corsa.

Il prezzo è il punto di forza di questo dispositivo, che arriverà sul mercato a circa 20 Euro.

Xiaomi Mi Band 2: lattesa è finita xiaomi mi band 2 TechNinja

L’annuncio ufficiale

Xiaomi Mi Band 2: lattesa è finita xiaomi mi band 2 3 TechNinja

L’annuncio ufficiale è apparso oggi sul sito di Xiaomi, che ha mostrato anche le maggiori caratteristiche del dispositivo. Dopo Fitbit, il braccialetto di Xiaomi è considerato il secondo più venduto per il fitness.

Più che di veri e propri smartwatch con sistema operativo Android, questi semplici strumenti sono in grado di rispondere a diverse esigenze pratiche, dando la possibilità a chi fa attività sportiva di monitorare e gestire la propria attività per mettersi in forma.

L’annuncio ufficiale rispetta quanto detto dai rumors negli scorsi giorni su questo dispositivo e il costo contenuto, rimasto lo stesso nonostante questo dispositivo di nuova generazione sia più al passo con i tempi, rende lo Xiaomi Mi Band 2 una scelta intelligente, che mantiene le promesse e, perché no, ha anche un design innovativo ideale per questa estate 2016.

Ti piace questo nuovo dispositivo per il fitness di Xiaomi? Facci sapere cosa ne pensi con un commento!