Wind e TIM denunciate da AGCOM: devono adattarsi all’Eurotariffa!

TIM e Wind diffidate da AGCOM per non aver assorbito la normativa sull'Eurotariffa. Poca trasparenza e pacchetti di tariffe attivati senza esplicito consenso dei clienti. Ecco cosa sta accadendo.

0
133
AGCOM denuncia Wind e TIM

Ore difficili per Wind TIM: le due compagnie di telefonia mobile si sono viste arrivare una diffida da parte di AGCOM. Perché sta accadendo tutto questo?

La decisione di AGCOM è stata presa in seguito a una riunione del Consiglio, che ha deciso di prendere provvedimenti seri contro TIM Wind. La loro colpa? Quella di aver puntualmente disatteso quelle che sono le nuove norme previste dall’Eurotariffa per quel che concerne il roaming europeo!

Wind e TIM denunciate da AGCOM: devono adattarsi allEurotariffa! eurotariff TechNinja

I dettagli della decisione

In poche parole, stando a quanto deciso da AGCOM, i due operatori hanno fatto un’abile mossa, senza l’esplicito consenso dei clienti, attivando una serie di tariffe a pacchetto che non prendono assolutamente in considerazione quelle che sono le riduzioni previste dall’Eurotariffa, il cui scopo è quello di andare a uniformare le tariffe in tutta Europa.

Tantissime sono state, quindi, le segnalazioni degli utenti  che hanno avvisato AGCOM di quanto stava avvenendo: ecco, quindi, che è partita la diffida.

Al momento, AGCOM ha concesso ai due operatori un po’ di tempo: pertanto questi ultimi potranno agire al fine di rivedere le proprie tariffe in roaming, in modo tale da adeguarle ai criteri stabiliti dall’Eurotariffa. Il tutto dovrà essere perentoriamente fatto entro il termine ultimo che è il 30 giugno 2016.

E’ stato altresì chiesto a tutti gli altri operatori di essere il più trasparenti possibile con i propri clienti e di uniformarsi al meglio da quanto sancito dalla normativa europea.