Tutorial Numbers: I primi passi

8 mini tutorial Numbers per chi inizia con il foglio di calcolo Apple

0
485
tutorial numbers
tutorial numbers

Warning: simplexml_load_string(): Entity: line 1: parser error : Space required after the Public Identifier in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): <!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//IETF//DTD HTML 2.0//EN"> in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): ^ in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): Entity: line 1: parser error : SystemLiteral " or ' expected in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): <!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//IETF//DTD HTML 2.0//EN"> in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): ^ in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): Entity: line 1: parser error : SYSTEM or PUBLIC, the URI is missing in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): <!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//IETF//DTD HTML 2.0//EN"> in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): ^ in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Tutorial Numbers: Mini Tutorial per chi inizia ad usare il foglio di calcolo made in Apple

Abbiamo presentato nei giorni scorsi, i tutorial Pages per chi inizia, oggi pertanto iniziamo con i tutorial numbers italiano, anch’essi dedicati a chi, per la prima volta si avvicina ai fogli di calcolo made in Apple.
Non abbiamo la pretesa di creare il “manuale numbers” definitivo, ma soltanto utili tutorial numbers per chi intende iniziare ad approcciare questo mondo.

Cos’è Numbers

Numbers, per chi non lo conoscesse, fa parte della suite iWork di Apple ed è l’applicazione per la creazione e la gestione di fogli di calcolo. Per intenderci, volgarmente, è la controparte made in Cupertino di un colosso del software da ufficio quale Microsoft Excel.

Cosa differisce Apple Numbers e Microsoft Excel?

Da un punto di vista estremamente basico possiamo enumerare quanto segue;
1. Microsoft Excel è indubbiamente più completo e complesso, ma per un utilizzo “small office” Numbers si rivela una buona alternativa.
2. il prezzo. Abbiamo già visto che il pacchetto Office si paga, mentre la suite iWork è inclusa in ogni nuovo Mac gratuitamente.
3. Integrazione con servizi cloud differenti; Microsoft integra il suo Office con il proprio servizio OneDrive, mentre Apple , naturalmente, predilige iCloud.

Cominciamo con i nostri Mini Tutorial Numbers, augurandoci vi siano utili.

Mini Tutorial Numbers 1 Calcoli

 

Tutorial Numbers: I primi passi 1 2 300x169 TechNinja
tutorial numbers

La funzione principale cui tutti ricorrono nell’utilizzo di un foglio di calcolo è, banalmente, quella di svolgere il maggior numero di calcoli aritmetici nel minor tempo possibile.
Per provvedere a questo è sufficiente selezionare l’icona fx dal pannello degli strumenti, quindi selezionare il tipo di operazione matematica alla quale siamo interessati, successivamente, selezionare le celle contenenti i valori da calcolare. Numbers penserà al resto.
Comodo no?
E’ implicito che, dallo stesso pannello, possiamo provvedere alla messa in opera di operazioni complesse, formule, ecc.

Mini tutorial Numbers 2 Inserire un grafico

Tutorial Numbers: I primi passi Schermata 2016 05 30 alle 12.22.12 300x206 TechNinja
tutorial numbers

e, no, non mi riferisco ad un pubblicitario.
Qualora occorresse inserire un grafico all’interno della nostra tabella basterà cliccare sull’icona “grafico”, sul pannello degli strumenti, selezionare il tipo di grafico che intendiamo proporre all’interno del nostro file, quindi selezionare quello che più si confà alle nostre esigenze (grafico a colonne, a torta, diagramma di flusso ecc.) S
Successivamente bisognerà fornire i necessari dati a Numbers per lo sviluppo del nostro Grafico, quindi, dopo averlo selezionato, bisognerà cliccare su “Aggiungi dati Grafico”, quindi selezionare le celle contenenti i dati.

Mini tutorial Numbers 3 Aggiungere un’immagine

Tutorial Numbers: I primi passi Schermata 2016 05 30 alle 12.48.02 300x261 TechNinja
tutorial numbers

Occorre inserire un’immagine sul nostro file Numbers? Niente di più semplice, basterà andare sul menù inserisci, quindi cliccare su scegli, selezionare l’immagine più indicata secondo i nostri scopi, quindi cliccare su inserisci.
Piccolo extra, qualora occorresse rendere “trasparenti” alcune parti di un’immagine (ad esempio uno sfondo che non ci interessi) basta selezionare l’immagine di cui prima, cliccare sul pannello immagine e fare clic su “Alpha Istantaneo”, quindi selezionare lo sfondo indesiderato.

Mini tutorial Numbers 4 Aggiungere una casella di testo

Tutorial Numbers: I primi passi Schermata 2016 05 30 alle 12.49.38 300x139 TechNinja
tutorial numbers

Aggiungere del testo anche “artistico”, alla nostra tabella è una procedura decisamente semplice. Basta infatti cliccare sullo strumento Testo, (vedi immagine in calce) e verrà aggiunta una casella di testo al nostro file. A questo punto sarà sufficiente trascinarla dove più ci interessa e, successivamente, sostituire il celeberrimo “testo segnaposto” col testo che ci interessa incorporare sul nostro documento.
Attenzione, se la casella di testo fosse troppo piccola (caso abbastanza frequente) o troppo grande (caso molto sporadico) per i nostri scopi basterà trascinare la “maniglia di selezione” sul bordo della casella per rimpicciolirla.

Mini Tutorial Numbers 5 incollare del testo

Ideale prosecuzione del punto 4. Ovviamente Numbers supporta il copia incolla del testo. Sarà, pertanto, possibile incollare del testo nella casella di cui prima, semplicemente servendoci dei comandi “cmd c” (per copiare il testo dalla sorgente) e “cmd v” (per incollarlo sulla nostra tabella). Il copia incolla, in effetti, funziona anche per incorporare velocemente un’immagine nel nostro documento, nonostante ciò, però, il nostro consiglio è di rifarsi a quanto indicato nel punto 3.

 

Mini Tutorial Numbers 6 Modificare il font

Tutorial Numbers: I primi passi Schermata 2016 05 30 alle 13.04.00 300x164 TechNinja
tutorial numbers

Talora, nel caso in cui non si voglia ricorrere all’aiuto di un ottico e/o optometrista, ci troveremo nella necessità di modificare il font del nostro documento o almeno la sua dimensione.
Per provvedere, e per non pagare la parcella del professionista di cui prima, basta selezionare la cella della nostra tabella dentro la quale è contenuto il testo cui siamo interessati, selezionare l’icona “testo” sulla barra laterale a destra quindi selezionare “stile”. Da qui sarà possibile selezionare il font più adatto e soprattutto la dimensione dello stesso, per la felicità di tutti i presbiti che ci leggono 😉

Mini Tutorial Numbers 7 Lo Stile di Paragrafo

Tutorial Numbers: I primi passi Schermata 2016 05 30 alle 13.10.10 300x134 TechNinja
tutorial numbers

Per velocizzare le operazioni di impaginazione del nostro testo potrebbe essere conveniente l’applicazione di uno stile di paragrafo, che, brevemente, modifica attributi quali dimensioni e colore del testo in un unico momento, alfine di rendere il flusso di lavoro più rapido ed uniforme.
Anche in questo caso basterà selezionare la cella contenente il testo cui applicare lo stile che ci interessa, cliccare sull’icona “testo” sulla barra laterale, quindi scegliere uno stile dal menù “stili paragrafo”, come indicato nell’immagine a seguire.

Mini Tutorial Numbers 8 Apice e Pedice

Tutorial Numbers: I primi passi Schermata 2016 05 30 alle 13.13.09 300x176 TechNinja
tutorial numbers

Naturalmente, essendo Numbers essenzialmente un software “matematico” potremmo trovarci nella necessità di inserire caratteri in apice e/o pedice. Ovverosia creeremo dei caratteri più “piccoli” e più in alto (o più in basso) rispetto al normale testo contenuto in cella.

Per farlo basterà selezionare i caratteri da mettere, nel nostro caso in apice, selezionare il pannello testo che abbiamo già visto nei punti precedenti, cliccare sulla “rotella” nella sezione font, quindi su “linea di base” selezionare apice e/o pedice. Una funzione, quest’ultima, indispensabile per chiunque debba, per esempio, inserire formule chimiche all’interno di una tabella esplicativa.

Piccolo extra: se volessimo inserire un carattere più in alto e/o basso rispetto alla riga ordinaria, ma senza rimpicciolirne le dimensioni come nel caso di apice e pedice?
E’ un’operazione fattibilissima, basta infatti selezionare ancora una volta il testo da alzare/abbassare, selezionare il solito pannello testo e, ancora una vola, la rotella. Da qui modificare il valore “spostamento linea di base”, in positivo per alzare il carattere, in negativo per abbassarlo.

Tutorial Numbers: I primi passi Schermata 2016 05 30 alle 13.21.34 TechNinja
tutorial numbers

Al prossimo tutorial 😉