Tutorial Pages : come iniziare

8 mini tutorial Pages in Italiano, per l’utente che vuole iniziare ad usarlo

1
441

Tutorial pages: come iniziare ad usare il celebre software di scrittura per OS X ed iOS.

Ho sempre cercato tutorial pages in italiano sin da quando ho acquistato il mio primo Mac. Se siete utenti Mac, probabilmente conoscerete la suite iWork ed il suo elaboratore di testi, Pages. Quest’ultimo, pur non essendo completo come il più celebre Microsoft Word, viene talora preferito dall’utente Mac per tre ordini di motivi;

1. il prezzo (Apple regala la suite iWork a chiunque acquisti un nuovo Mac, Word si acquista a parte)
2. la buona compatibilità, soprattutto in uscita, con la controparte Microsoft (Pages esporta documenti in .docx con un buon livello di formattazione, avendo effettuato evidenti passi avanti rispetto al passato.)
3. L’integrazione con la suite per iPad ed iPhone e la sincronizzazione istantanea dei propri documenti con i device portatili di casa della mela. Si potrebbe obiettare che quest’ultima funzione sarebbe ottenibile con servizi di terze parti, verissimo, ma perderebbe in immediatezza che invece è da sempre parte del modo di pensare i servizi da parte di Cupertino.

Tutorial Pages : come iniziare pages5 ui 100066801 orig 300x188 TechNinja

Qualora foste interessati ad usarlo, vi proponiamo 20 mini tutorial su Pages, che vi consentiranno di cominciare a conoscere i meccanismi di funzionamento di questa comoda (ed economica) alternativa a Microsoft Word.

Mini Tutorial Pages 1. Linkare una Parola.

Avete necessità di rendere cliccabile una parola, magari perché riporti ad un indirizzo web o ad una casella di posta elettronica? No Problem, basta selezionare la porzione di testo che interessa, selezionare il menu “Formato” quindi “Aggiungi Link” ed incollare sulla finestra apparsa a schermo il collegamento al quale vogliamo riportare. Semplice no?

Tutorial Pages : come iniziare Schermata 2016 05 27 alle 15.56.24 TechNinja

Mini Tutorial Pages 2. Aggiungere numero di Pagine e/o piè di Pagina.

Qualora occorresse inserire la numerazione alla sequenza delle pagine del nostro documento, basterà scorrere il cursore del mouse sulla parte più alta (o più bassa) di uno dei fogli del medesimo documento sino a veder comparire l’area di intestazione. Da li sarà possibile inserire sia la numerazione automatica, sia eventuali intestazioni e/o piè di pagina. Attenzione, eliminandole anche da un solo foglio, automaticamente si escluderanno da tutto il documento.

Tutorial Pages : come iniziare Schermata 2016 05 27 alle 15.57.08 300x59 TechNinja

Mini Tutorial Pages 3. Regolare le interlinee.

Per la corretta impaginazione di un documento, soprattutto nel caso in cui questo vada stampato, potrebbe sorgere la necessità di regolare le interlinee secondo determinati parametri. Le interlinee, per chi non lo sapesse, sono lo spazio tra le righe del documento. Per determinare quanto lasciarne basta selezionare la porzione di testo da parametrare, quindi cliccare in alto a dx sul menù “Formattazione” e successivamente su quello “Stile”. Da qui un comodo menu a tendina consente di regolare la spaziatura.

Tutorial Pages : come iniziare Schermata 2016 05 27 alle 15.57.25 300x206 TechNinja

 

 

Mini Tutorial Pages 4. Controllo Ortografico e Grammaticale.

Probabilmente non ne avrete bisogno, ma lo segnalo per una motivazione ben precisa. Apple documenta che per avviare una verifica ortografica del documento basta cliccare la sequenza di tasti “cmd”+”;” ovviamente senza il + e le “
Nell’esperienza di chi scrive, questo comando non ha mai funzionato, ma per quel che vale ho risolto andando sul menu “modifica”, quindi “ortografia e grammatica” quindi “controlla il documento adesso”.

Tutorial Pages : come iniziare Schermata 2016 05 27 alle 15.57.42 300x111 TechNinja

Mini Tutorial Pages 5. Trova e Sostituisci.

Utilissimo e comodissimo strumento, soprattutto quando il documento comincia a diventare medio-lungo, non lo descrivo neppure perché credo che sia celeberrimo. Per attivarlo è sufficiente la scorciatoia da tastiera “cmd”+”f” ovviamente senza “ e +.
Nel menu che comparirà sarà possibile inserire il testo da ricercare ed, eventualmente, con quali parole sostituirlo. Fondamentale.

Tutorial Pages : come iniziare Schermata 2016 05 27 alle 15.57.55 300x100 TechNinja

Mini Tutorial Pages 6. Conteggio Parole.

Avete un caporedattore e/o limiti ben precisi da imporre alla dimensione del vostro documento? Il contaparole di Pages è uno strumento parecchio utile. Si Attiva dal menu “Vista”, quindi “Mostra conteggio parole”. Comparirà sulla parte inferiore sinistra della pagina ed indicherà, a vostro piacere, il numero delle parole, quello dei caratteri con e senza spazi, ed il numero dei paragrafi. Statistiche che, per chi scrive, si rivelano sempre indispensabili.

Tutorial Pages : come iniziare Schermata 2016 05 27 alle 15.58.20 241x300 TechNinja

Mini Tutorial Pages 7. Bloccare un documento.

Questo è per me l’equivalente informatico del famoso “Visto, si stampi”. Il nostro documento è pronto, possiamo mandarlo in stampa così com’è, non occorre più modificarlo. Anzi è opportuno fare in modo che non si possa, involontariamente, cambiare qualcosa. A questo serve lo strumento “Blocca”.
Occorre andare in testa al documento, laddove c’è il nome, anche provvisorio del nostro file, e cliccare su questo. Compariranno alcuni dettagli quali i tag associati, la directory di salvataggio ed il flag Bloccato.
Se selezionato, quest’ultimo garantirà l’impossibilità della modifica involontaria del testo.
Attenzione, detto strumento non è alternativo alla protezione del documento con password. Chiunque abbia accesso ad un documento bloccato ha, infatti facoltà di sbloccarlo e modificarlo a piacere. Il blocco serve soltanto ad impedire modifiche non volute. Qualora si provi ad, per esempio, aggiungere testo ad un documento in blocco, questo proporrà all’utente la creazione di una copia del medesimo documento sul quale lavorare o, appunto, lo sblocco dello stesso.

Tutorial Pages : come iniziare Schermata 2016 05 27 alle 15.58.37 300x83 TechNinja

Mini tutorial Pages 8. impostare una password a protezione del documento.

Continuando idealmente quanto sopra, qualora volessimo impedire che occhi indiscreti scrutino all’interno del nostro documento, basterà cliccare sul menu “file” quindi “imposta password”, qui potremo anche scegliere di impostare un suggerimento (non si sa mai) per ricordare la passkey e, per evitare ogni rischio, salvare la stessa sul portachiavi iCloud.

Tutorial Pages : come iniziare Schermata 2016 05 27 alle 15.58.48 300x146 TechNinja