Moto G4 e Moto G4 Plus: 9 cose da sapere

2
1174

E’ davvero un buon momento per essere ancora vivi! I buoni telefoni costano sempre meno e i telefoni a buon mercato stanno migliorando. La famiglia MOTO G4 serve come buon esempio di questo; tre telefoni Android molto convenienti che possono incontrare le esigenze di tutti.
Chiunque abbia visto la presentazione MOTO G4 sa bene di cosa si parla e potrebbe anche fantasticare sulla possibilità di acquistarlo o meno, ma prima di cliccare su “aggiungi al carrello”, è bene conoscere alcuni dettagli che non sono stati chiariti durante l’evento di presentazione.
Questi elementi dovrebbero aiutare a decidere quale dei modelli MOTO G4 scegliere.
Scopriamo qualcosa di più!

1. Vale la pena aggiornarsi
Non importa se si dispone di un Moto G di terza generazione o se si possiede un modello di prima generazione. Passare ad un Moto G4 conviene perchè di gran lunga superiore in termini
tecnici. e’ possibile usufruire di uno schermo migliore, un processore più veloce, più spazio per i propri files, una fotocamera migliore (sul modello G4 Plus), supporto di rete LTE ed, in generale, una complessiva migliore esperienza.
Tuttavia, si potrebbe desiderare di fare un tentativo di prima mano prima di ordinarlo. Con il suo schermo da 5,5 pollici, il nuovo Moto G4 è il più grande telefono della serie, pur essendo il più sottile fino ad ora. Sicuramente tenerlo tra le mani provocherà una reazione molto diversa rispetto al vecchio Moto Gs, ma se il Moto G4 sta per diventare il vostro principale dispositivo di intrattenimento, le sue dimensioni extra-large saranno molto piacevoli.

Moto G4 e Moto G4 Plus: 9 cose da sapere MOTO G4 1 TechNinja

2. Meglio optare per il modello migliore
Se si sta scegliendo uno tra i diversi modelli presentati, si dovrebbe essere saggi e selezionare il migliore tra il gruppo, ovvero Moto G4 Plus con 3 o 4 GB di RAM.
Ci sono buone ragioni per fare questa scelta perchè il divario tra i prezzi dei vari modelli è modesto e pagando un pò di più si ottiene un prodotto che regala molto di più.
Prima di tutto, c’è una migliore fotocamera sul Moto G4 Plus (chi non vuole un telefono che faccia buone foto?); poi, c’è extra RAM che garantisce prestazioni migliori.
E dal momento che Android occupa 6.6 GB di memoria, è meglio scegliere il modello da 32 o da 64 GB invece che quello di base da 16 Gb; questa opzione regala più spazio per il proprio svago.

Moto G4 e Moto G4 Plus: 9 cose da sapere MOTO G4 2 TechNinja

3. Il Moto G che nessuno ha menzionato

Se tutto ciò di cui si ha bisogno è un telefono Android a buon prezzo, senza fronzoli oppure qualcosa di adatto per un bambino, come ricambio o come telefono di backup va preso in considerazione il Moto G4 Play. Questo è il terzo membro della nuova famiglia Moto G e non ci si può incolpare se non se ne conosceva l’esistenza perchè, il poveretto, non è mai stato menzionato durante l’evento ufficiale di Moto G . Tecnicamente, è meno potente del G4 e G4 ma d’altronde è anche più economico.

Moto G4 e Moto G4 Plus: 9 cose da sapere MOTO G4 3 2 TechNinja

4. Moto G4 funziona con i principali operatori degli Stati Uniti
E’ bello essere liberi ed il nuovo Moto G4  te ne offre l’opportunità; infatti, non è legato a nessun operatore specifico e questo significa che è possibile inserire la scheda SIM ed iniziare ad utilizzarlo.
Questi terminali funzionano con qualsiasi operatore degli Stati uniti, sfruttando connettività LTE e tante altre cose belle. Ovviamente, questi non sono i primi telefoni senza blocchi ma sono tra i pochi compatibili con Verizon, AT & T, Sprint e T -Mobile. E se avete bisogno di viaggiare all’estero, si può utilizzare la carta SIM del posto e parlare alle tariffe locali.
Moto G4 e Moto G4 Plus: 9 cose da sapere MOTO G4 4 1 TechNinja

5. La versione americana di Moto G4 Plus sarà leggermente differente (e migliore)
Probabilmente non sarà un grosso problema, ma è giusto evidenziarlo. Attualmente, il Moto G4 Plus è disponibile su Amazon India in due configurazioni: una con 2GB di RAM e 16GB di memoria ed un altro con pacchetto di 3GB + 32GB di spazio. Gli acquirenti statunitensi, tuttavia, saranno in grado di arrivare fino a 4GB di RAM con memoria disponibile fino a 64GB. Questi modelli più potenti saranno disponibili anche in Germania e nel Regno Unito; altri mercati potrebbero non avere la medesima libertà di scelta. L’Italia, per esempio, potrebbe avere solo la configurazione 2 GB + 16 GB, almeno a quanto si può vedere sul sito di Moto.

Moto G4 e Moto G4 Plus: 9 cose da sapere MOTO G4 5 1 TechNinja
6. Moto G4 e Moto G4 Plus potranno beneficiare di Moto Maker
Moto Maker non è stato menzionato durante l’evento Moto G, ma le cose hanno iniziato a farsi chiare; sia il Moto G4 che il Moto G4 Plus ne potranno usufruire, almeno in alcuni mercati tra i quali il Brasile, gli Stati Uniti e il Regno unito. Sul sito web locale Moto sarà possibile verificare la disponibilità di Moto Maker nel proprio paese. Tuttavia, il Moto G4 Plus, attualmente in vendita da Amazon India solo in bianco o nero, ha la possibilità di sostituire la parte posteriore con un colore differente, non appena queste saranno disponibili.

Moto G4 e Moto G4 Plus: 9 cose da sapere 6 TechNinja

7. I telefoni Moto G4 respingono l’acqua, ma non hanno il certificato IP

Questo è un pò una delusione. Mentre la terza generazione di Moto G (nella foto) vanta una valutazione IPX7 (che significa che è resistente all’acqua), i nuovi telefoni Moto G4  non sono certificati IP o, almeno, da nessuna parte è stata indicata alcuna valutazione. Tutto quello che si sa è che i tre nuovi modelli (G4 Play, G4 e G4 Plus) hanno un nano-rivestimento idrorepellente. In altre parole, i telefoni possono probabilmente sopportare leggeri spruzzi d’acqua ma niente di più importante, a differenza dei loro predecessori.

Moto G4 e Moto G4 Plus: 9 cose da sapere MOTO G4 7 TechNinja

8. I telefoni Moto G4 hanno slot per doppia SIM e micro SD
Questo potrebbe non sembrare molto, ma in realtà è un evento raro. La maggior parte dei telefoni dual-SIM che offrono uno slot per schede microSD utilizzano i cosiddetti vassoi ibridi, ovvero c’è un unico slot che serve sia per contenere la microSD che una carta SIM secondaria. In questo caso le schede non possono essere utilizzate contemporaneamente. Sul Moto G4 e sul Moto G4 Plus, tuttavia, si può godere della funzionalità dual-SIM e avere fino a 128 GB di archiviazione in più. Va notato che entrambi i telefoni hanno le varianti mono e dual-SIM, anche se la disponibilità varierà da regione a regione.

Moto G4 e Moto G4 Plus: 9 cose da sapere MOTO G4 8 TechNinja

9. Nessun supporto NFC, nessun sensore magnetico per la serie Moto G4
Per realizzareun telefono a buon mercato come il Moto G4, alcune cose devono essere necessariamente tagliate. Una prima mancanza è l’assenza di NFC, il che significa che il telefono non sarà in grado di utilizzare il pagamento mobile di  Android o di scattare foto dei vostri amici con un solo tocco. Manca sia sul G4 Plus che G4 Play. Anche il sensore magnetico manca e, quindi, il Moto G4 non potrà essere utilizzato come una bussola. Naturalmente non è un grossissimo problema, ma queste mancanze dovrebbe essere rese note.

Moto G4 e Moto G4 Plus: 9 cose da sapere MOTO G4 9 TechNinja