BLIPS: e lo smartphone diventa microscopio

Le lenti che trasformano lo smartphone in un microscopio digitale.

0
216

E’ un luogo comune dire che lo smartphone è un computer tascabile ma, a volte, dimentichiamo quanto questi devices siano potenti. BLIPS, un set di sottili lenti a forma di bastoncino che trasformano il tuo cellulare in un microscopio digitale portatile, ne sono un brillante promemoria.
Le lenti sono attualmente disponibili su Kickstarter (il prezzo più economico è 20€) e sono disponibili in una confezione sia per micro che macro scatti.
Si attaccano tramite un adesivo riutilizzabile e sono sufficientemente sottili (tra 0,5 e 1,2 millimetri) per adattarsi al portafoglio.

Ecco alcuni dei fantastici risultati che si riescono ad ottenere:

BLIPS: e lo smartphone diventa microscopio copertina blips TechNinjaBLIPS: e lo smartphone diventa microscopio blips 1.0 TechNinjaBLIPS: e lo smartphone diventa microscopio fac696aeae4034ded65b4dc5cf1e9003 original.0 TechNinjaI creatori di BLIPS, SmartMicroOptics, dicono che le loro lenti sono le più sottili del mondo disponibili per i dispositivi mobile e sono stati sviluppati all’interno dei laboratori dell’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) di Genova.
Anche se questa tecnologia è sufficientemente economica da essere usata da tutti gli appassionati, BLIPS afferma che le lenti possono essere usate anche da professionisti, dal lavoro sul campo scientifico al restauro artistico.
Loro rilevano che l’esatto ammontare dell’ingrandimento dipende dallo smartphone che si sta utilizzando, ma con il giusto zoom è possibile ingrandire le immagini fino a 100 volte.

Questa non è la prima lente a buon mercato apparsa e che possa convertire lo smartphone in microscopio, ma è sicuramente la più accessibile .
Ad esempio, Foldscopes offre un prodotto simile e le sue lenti costano meno di $ 1 a pezzo ma, in generale, non sono disponibili sul mercato e sono principalmente rivolte ad utenti scientifici nel mondo in via di sviluppo.

Se vuoi ricordare quanto stupefacente sia il tuo smartphone, vale la pena provare BLIPS!