iAd sta per chiudere: la lettera di Apple agli sviluppatori

0
115

A breve il servizio iAd verrà definitivamente sospeso e Apple ha inviato una lettera a tutti gli sviluppatori di app per ricordare loro il tutto.

Per chi non lo sapesse, ricordiamo che iAd è la piattaforma pubblicitaria di Apple che, nonostante sia uscito da oltre 6 anni, non è mai riuscito a conquistare i cuori di tutti gli sviluppatori e di coloro i quali avrebbero potuto approfittarne. E’ proprio questo il motivo della decisione della casa di Cupertino, che ha deciso di chiudere il servizio a partire dal 30 giugno 2016.

Pertanto, da quella data in poi, gli sviluppatori non potranno più monetizzare attraverso questo servizio che, come detto prima, non è mai stato molto amato.  Nonostante tutto, però, Apple ci ha tenuto a ricordare la data con una lettera.

iAd sta per chiudere: la lettera di Apple agli sviluppatori iAd TechNinja

iAd sospeso: l’annuncio di Apple

Il messaggio, apparso sulla pagina di supporto del servizio, riporta non solo la data in cui iAd e i servizi connessi saranno interrotti, ma spiega anche che tutti gli accordi con i developers lo saranno. Quindi, entro quella data dovranno essere rimosse tutte le iAd.Framework obsolete, anche se, come viene sottolineato, conservarle non provocherà un crash dell’applicazione ma, piuttosto, potrebbe generare un messaggio di errore in Xcode.

Con questa mossa, la casa di Cupertino ha deciso di chiudere in maniera definitiva, almeno per il momento, tutte quelle che sono le vie per permettere agli sviluppatori di parti terze di monetizzare. Naturalmente, nessuna paura: tutti i ricavi ottenuti sino alla fatidica data verranno pagati entro il 30 settembre 2016 e, pertanto, tutti riceveranno quello che spetta loro, senza alcun problema o ritardo.

Apple ha anche ricordato che gli annessi report sul rendimento delle campagne potranno essere visionati sino al 31 dicembre. A partire dal 30 giugno, quindi, chi vuole monetizzare attraverso la pubblicità nelle app dovrà andare a cercare altre piattaforme o metodi per poterlo fare.