Facebook map in video: la Live a casa tua!

La nuova funzione di Facebook sarà a disposizione per i nuovi video quanto prima. Ecco qual è la novità.

0
492
facebook map su video

L’introduzione della nuova Facebook map per il video in diretta potrebbe rivoluzionare le live streaming sul social network. Ecco come funziona la novità.

Facebook map in diretta

Per vedere la diretta di una persona o di una pagina su Facebook, fino a questo momento, era necessario essere amico di quella persona, oppure aver messo il Like sulla pagina. Quando iniziava la diretta, l’utente riceveva una notifica e stabiliva se vederla o meno.

Ora, con l’introduzione di Facebook map in video, ci sono due grosse novità:

  • Il motore di ricerca interno per zona;
  • La localizzazione durante la diretta.

Vediamo come cambia la vita di chi fa streaming con Facebook map in diretta con questo sistema. Prima di tutto, non abbiamo bisogno di seguire nessuno e non riceveremo più le fastidiose notifiche.

Quando avremo voglia di vedere un video, andremo all’app dedicata “Live Video” e ci troveremo tutti i video in quel momento in diretta.

Facebook map in video: la Live a casa tua! facebook map su video 1 TechNinja

Sotto al video, troveremo anche la zona da dove si sta riprendendo. In questo modo, anche chi non segue la persona o la pagina, può vedere il video o ritrovarlo in base alla città dove è stato postato, grazie al collegamento con le mappe.

Gli sviluppatori possono anche decidere di fare streaming in diretta su Facebook direttamente dal proprio smartphone o dalla fotocamera semplicemente inserendo l’OPEN API della propria app di collegamento.

A cosa serve

L’innovazione di Facebook map per video serve eccome: per gli utenti, si dice addio alle notifiche (che davano più fastidio invece di attirare l’utente) e alle dirette che non interessano nei momenti meno opportuni.

In un secondo momento, l’utente potrà rivedere il video nella pagina, oppure direttamente cercando con il sistema della mappa. Gli sviluppatori e chi fa streaming su Facebook otterrà la possibilità di vedersi in automatico il video in base alla localizzazione.

Il risultato sarà maggiore immediatezza, maggiore visibilità gratis (da non sottovalutare su questo social network) e, magari, qualche Like in più con un po’ di fortuna.

Facebook map in video: la Live a casa tua! Facebook featured TechNinja

Un’innovazione necessaria, insomma, che è stata fortemente voluta in occasione della conferenza n° 8 per Facebook, che ha annunciato di volersi trasformare in un canale generalista, pronto a offrire tutto e il contrario di tutto in un’unica piattaforma.

La sfida con Google è ormai alle porte. Ora resta da vedere come andranno le cose, soprattutto in concorrenza con le streaming di YouTube e di Twitch. Chi attirerà più utenti e, di conseguenza, più introiti pubblicitari? Lo scopriremo solo nelle prossime settimane, quando la novità sarà arrivata anche da noi.