Apple rimuove app anti hacker senza un perché

Rimossa da l'app store l'app per iPhone che consentiva di verificare se qualcuno stava spiando il proprio account Apple.

0
229
app apple anti hacker

Apple ha eliminato dall’App Store ufficiale un’app per iPhone che consentiva di scoprire se qualcuno stava spiando lo smartphone prodotto dall’azienda di Cupertino. Ancora non si sanno le motivazioni dell’insano gesto, ma ecco tutti i dettagli per saperne di più.

L’app eliminata dall’App Store

L’app in questione si chiamava “System and Security Info” ed era stata realizzata da Stefan Esser. In particolare, l’app eliminata consentiva di:

  • Verificare se il dispositivo era effettivamente un prodotto Apple o meno;
  • Scoprire se qualcuno aveva inserito un virus nel cellulare;
  • Andare a controllare se qualcuno aveva sbloccato l’iPhone a distanza.

Apple si difende, dicendo che l’app non aveva passato ben quattro verifiche dall’App Store e, di conseguenza, era stata rimossa per evitare che incidesse negativamente sulle funzionalità del sistema operativo iOS.

Lo sviluppatore dell’app non ha risposto in merito alle accuse lanciate da Apple, né ha rilasciato eventuali copie dell’app su altri canali dopo l’eliminazione del dispositivo dall’App Store.

I primi a dare la notizia sono stati proprio gli utenti su Twitter, che hanno chiesto al supporto tecnico di Apple spiegazioni in merito all’assenza dell’app. Secondo i detrattori di Apple, si tratterebbe di una vera e propria strategia volta a nascondere eventuali difetti dell’iPhone.

Apple rimuove app anti hacker senza un perché app apple anti hacker TechNinja

App anti hacker ormai inutilizzabile

L’app anti hacker funzionava a dovere, ma avrebbe potuto causare problemi al dispositivo. Queste sono state le idee di Apple, quando è trapelata la notizia che l’app non funzionava. Non è detto che da Cupertino non si stiano sviluppando sistemi di protezione in più contro gli hacker, anche visto il recente aggiornamento dovuto al caso FBI.

Con molta probabilità, Apple starà valutando la cosa in vista del WWDC del 13 Giugno, quando (forse) sarà annunciato il nuovo sistema operativo per iPhone. Al momento, l’unica certezza è che l’app non c’è più sull’App Store e non c’è modo di scaricarla altrimenti.

Apple rimuove app anti hacker senza un perché app apple anti hacker 2 TechNinja

Chi ce l’ha ancora, potrebbe avere problemi con il funzionamento dell’app. Non resta che aspettare un’alternativa da Apple, che ha annunciato di stare lavorando a sistemi di sicurezza che, però, non minino il funzionamento dello smartphone.

Mentre siamo in attesa di aggiornamenti, ti chiediamo se anche tu utilizzi sistemi di sicurezza che ti consentono di scoprire se qualcuno sta mettendo mani a distanza sul tuo cellulare o se sai dell’esistenza di alternative a quest’app eliminata da Apple.

In questo modo, potresti essere di aiuto a chi ha quest’app, ma non ha più modo di utilizzarla per via delle nuove direttive da parte di Apple, che, in ogni caso, elimina dallo store ufficiale le app che non rispettano alcuni parametri.