Microsoft annuncia la morte di Project Spark

Il free to play di Microsoft non convince: ad Agosto chiuderà i battenti.

0
166
Project Spark

Se ami Project Spark su Xbox One, preparati a dirgli addio, perché Microsoft ha annunciato sul sito ufficiale del progetto che verrà rimosso il prossimo 12 Agosto.

Cosa è successo

Il gioco era partito all’E3 2013, con un pacchetto starter per i giocatori appassionati dello stile cartoon. Lo scorso autunno il gioco era poi passato come free to play. In ogni caso, le recensioni in campo videoludico si dimostravano abbastanza positive, ma in Microsoft qualcosa non andava.

Prima di tutto, alcuni degli sviluppatori erano già stati inseriti in altri progetti della stessa azienda e questo aveva già dato l’idea che le cose stavano per cambiare, in negativo, per Project Spark.

Al momento, non è più possibile scaricare il gioco su Windows Store per l’Xbox One, ma c’è di più. Dal 12 Agosto, chi lo ha già non potrà giocarci più, anche se ha la versione a pagamento.

Microsoft annuncia la morte di Project Spark project spark 2 TechNinja

Il motivo è semplice: oltre a eliminare il gioco dal mercato, il 12 Agosto verranno tolti tutti quei servizi o componenti aggiuntivi che consentono di creare il proprio personaggio e di iniziare a giocare.

In questo modo, si decide di togliere di mezzo il titolo, senza se e senza ma. L’annuncio ufficiale rivela che l’unico modo per tenere il gioco è salvarlo prima dell’8 Agosto (avendolo già scaricato in precedenza), ma che, da quel momento, si potrà giocare solo offline, con il rischio di perdere dei dati, perché il collegamento online non ci sarà più.

Chi ha comprato la versione starter all’epoca può chiedere il rimborso a Microsoft e sarà completamente rimborsato.

Una tragedia annunciata

Da quanto trapelava, già si sapeva che il titolo sarebbe stato eliminato, ma della tragedia annunciata di Microsoft restano sia giocatori delusi, sia sviluppatori che (si spera) potranno riprendere il gioco e creare qualcosa di nuovo.

Sicuramente, la chiusura di project Spark è un segno dei tempi: nato come videogame cartoon in 3D con buone capacità di personalizzazione, adesso il gioco potrà sembrare un po’ datato, soprattutto in confronto a quello che si vede oggi in campo videoludico.

Microsoft annuncia la morte di Project Spark project spark 3 TechNinja

Adesso, vediamo cosa proporrà Microsoft come alternativa, oltre alle piattaforme. Ci sarà un erede dell’Xbox One? Quali saranno i nuovi progetti a cui stanno lavorando gli sviluppatori del vecchio Project Spark? Staremo a vedere.

Se hai provato questo gioco o avresti voluto farlo, lascia un commento: in questo modo, vedremo se Microsoft ha preso una cantonata o se, invece, ha fatto la scelta giusta viste le nuove opportunità che ci sono ora nel settore dei videogiochi per consolle.