Venerdì 13 per iCloud Mail: 4 ore d’inferno per Apple

Un Venerdì da dimenticare per il team di supporto di Apple e per gli utenti iCloud. ecco perché.

0
186
icloud mail

Ieri diversi utenti, in tutto il mondo, hanno contattato il supporto tecnico di Apple. Il motivo? Il sistema iCloud Mail e iCloud Notes non funzionava, anzi, era decisamente down. La notizia è apparsa prima su Twitter, dove gli utenti hanno contattato il supporto, poi è arrivata ai siti di settore. Ma cosa è successo davvero? Facciamo chiarezza.

Cosa è successo

L’utente che accedeva al proprio iCloud, di punto in bianco non poteva più ricevere o inviare e-mail, oppure scrivere e verificare le note presenti su Notes. Invece di eliminare i file da iCloud, il sistema andava direttamente in down, non permettendo di visualizzare alcun dato, con buona pace di chi usa il sistema per documenti di lavoro e non solo.

L’episodio non ha coinvolto tutti gli utenti di iCloud, ma una percentuale abbastanza elevata da fare notizia. Secondo Apple, si tratterebbe dello 0,86% dell’utenza, ma, dati i numeri della società di Cupertino, sarà necessario tener presente almeno qualche migliaio di persone.

Venerdì 13 per iCloud Mail: 4 ore dinferno per Apple icloud mail 3 TechNinja

Gli utenti hanno segnalato la cosa al supporto tecnico, che ha poi corso ai ripari come ha potuto, ovvero andando a verificare cosa non stava funzionando e perché alcuni utenti erano stati colpiti e altri no.

La reazione di Apple

Alla fine, sono state necessarie quattro ore per ripristinare il tutto. Da Apple sono stati velocissimi, ma è anche vero che quattro ore di down per una mail e per le Notes di iCloud non saranno state facili per gli utenti.

Ne sa qualcosa il supporto di Apple, che è stato, per quel lasso di tempo, bombardato dalle notifiche. La reazione è stata comunque abbastanza repentina, considerato che nemmeno a Cupertino si aspettavano un problema di tale portata.

Venerdì 13 per iCloud Mail: 4 ore dinferno per Apple icloud mail 2 TechNinja

Dopo l’intervento, il servizio di iCloud (sia Notes che Mail) è tornato come prima, consentendo agli utenti di gestire tutte le funzioni come al solito. Il Venerdì 13 di Apple non ha colpito altri servizi di Apple, che hanno continuato a funzionare senza problemi.

Nel frattempo, trapelano nuove notizie circa il fatto che Apple Music stia eliminando parte di musica già scaricata dagli utenti. Anche qui, vedremo come si comporterà il supporto tecnico e quali sono le innovazioni che Apple intende apportare per migliorare l’user experience di chi ha un gioiello iOS.

I dubbi, però, continuano ad aleggiare: da cosa dipenderanno questi bug? Come Apple intende risolvere tutti questi piccoli inconvenienti? Non mina, almeno in parte, l’affidabilità del brand degli iPhone? Lascia un commento per dirci la tua opinione!