Usa la tua pelle per lo smartwatch con la nuova app!

Un'app rilasciata oggi dà la possibilità di usare l'intero braccio per dare comandi touch allo smartwatch.

0
165

Una nuova app pensata per smartwatch consente di usare il braccio per fornire comandi touch allo smartwatch, eliminando così gli inconvenienti legati al piccolo schermo dell’orologio. Ecco cos’è e come funziona.

Nuova app

La nuova app si chiama SkinTrack e si basa su un anello luminoso che si dovrebbe indossare quando si usa lo smartwatch. In questo modo, in base all’ombra che il dito crea sul braccio quando si finge di fare touch, il sistema riconosce il comando e lo invia allo smartwatch, eliminando così il problema del touch complicato sull’orologio.

Tutto si basa sull’elettricità e sul fatto che il corpo è un ottimo conduttore elettrico: con piccole scosse, non pericolose, il sistema comprende dove si è toccato e agisce di conseguenza, inviando il segnale allo smartwatch.

Il bello è che non sono necessari fili e sia l’orologio che l’anello passano inosservati. In più, il monitoraggio è costante, proprio perché costante è il flusso di energia elettrica, almeno finché si indossa “l’anello del potere” collegato a questa applicazione per Android.

Alcuni aspetti rendono questo sistema molto interessante. Per esempio, sarà possibile passare da una applicazione all’altra semplicemente ruotando il polso, oppure muovendo il braccio. A contatto con l’acqua, non ci sarebbero problemi, come evidenziato da alcuni test.

L’app è stata creata dall’Università di Carnegie Mellon e potrebbe avere un ampio successo una volta superata la prima fase beta. Un aspetto interessante, è, per esempio, assegnare a ogni punto del braccio un’app precisa: potrai avere Twitter sul gomito, Facebook sull’avambraccio, ecc.

Usa la tua pelle per lo smartwatch con la nuova app! app per smartwatch TechNinja

Esclusiva per smartwatch

Al momento, tutto quello di cui abbiamo parlato finora sarebbe un progetto universitario, nato solo per smartwatch. La vera sfida è ora capire come si potrà ricaricare l’anello, necessario per il funzionamento dell’app e per mostrare tutte le funzioni sul braccio.

Sicuramente, se la cosa andasse in commercio, anche Apple vorrebbe la sua parte e tutti ci sentiremmo un po’ supereroi Marvel. In ogni caso, sapere che qualcosa si muove per risolvere il problema dello smartwatch troppo mini è sicuramente una bella notizia.

Usa la tua pelle per lo smartwatch con la nuova app! app per smartwatch 2 TechNinja

Useresti questa applicazione con anello, oppure avresti paura di prendere la scossa? Come vedresti il tuo braccio trasformato in un desktop luminoso? Facci sapere la tua opinione, per vedere insieme quali saranno le nuove innovazioni per le app android dedicate agli smartwatch e quali sono le modifiche che si dovrebbero fare per rendere questi dispositivi sempre più vicini alle esigenze di chi li usa tutti i giorni per divertimento o per lavoro.