Facebook: nuovo virus. Attenti a chi vi tagga!

Un nuovo virus di Facebook mette a repentaglio il vostro profilo. Come difendersi?

0
124
Facebook Virus

Un nuovo virus ha attaccato Facebook e promette di fare un bel po’ di danni. Drizzate le antenne, quindi, e prestate molta attenzione specialmente a chi vi tagga. Cosa sta accadendo? Ve lo spieghiamo immediatamente!

Nuovo virus su Facebook: come funziona

Potrebbe arrivarvi una notifica che vi segnala che siete stati menzionati nel primo commento al post di un amico. Attenzione, però, perché potrebbe proprio essere l’avviso generato dal virus e, cliccandoci sopra, andrete a scaricare un malware. Nello specifico, quando arriva la notifica, cliccandoci si viene indirizzati sul post del contatto che sembra averci taggato. Questo non desta alcun sospetto perché, come sappiamo, si tratta della prassi sul social network in questione. Ma una volta giunti sul post Facebook infetto si noterà un grande numero di commenti, con tantissimi nomi taggati. Ed è qui che c’è il vero rischio: cliccando sul link si aprono una serie di finestre di spam e viene scaricato un virus che, automaticamente, andrà a creare un nuovo post infetto e taggherà diversi vostri contatti, creando così un circolo vizioso.

Nelle ultime ore tantissimi sono gli users italiani che si sono trovati in questa situazione dopo aver ricevuto una notifica sospetta. A conferma che si tratta di un pericolo reale, anche l’account ufficiale della Polizia di Stato per la promozione del corretto utilizzo dei social network, “Una vita da social”, ha segnalato l’accaduto e ha suggerito di fare molta attenzione per non ritrovarsi con un device compromesso dal malware in questione.

Facebook: nuovo virus. Attenti a chi vi tagga! virus facebook TechNinja

Proteggersi dal virus: ecco come

Il primo consiglio se non volete correre dei rischi è quello di stare attenti e non  aprire alcun link sospetto! Diffidate sempre di tutti quei post con tantissimi tag, senza descrizione, con tantissimi commenti che risultano strani. I

Se vi ritrovate in questa situazione, però, oltre a fare molta attenzione, segnalate il post a Facebook che, in questo modo, potrà lavorare per debellare la situazione di pericolo. Come si segnala un post? Molto semplice: basta cliccare sulla freccia in alto a sinistra del post e seguire la procedura.